Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fondazione Emanuela Zancan

La Fondazione “Emanuela Zancan” è un centro di studio, ricerca e sperimentazione che opera da oltre quarant’anni nell’ambito delle politiche sociali, sanitarie, educative, dei sistemi di welfare e dei servizi alla persona. Svolge le sue attività grazie alla collaborazione di molti studiosi ed esperti italiani e stranieri. Collabora con enti statali,

image_pdfimage_print

fondazione zancanLa Fondazione “Emanuela Zancan” è un centro di studio, ricerca e sperimentazione che opera da oltre quarant’anni nell’ambito delle politiche sociali, sanitarie, educative, dei sistemi di welfare e dei servizi alla persona. Svolge le sue attività grazie alla collaborazione di molti studiosi ed esperti italiani e stranieri. Collabora con enti statali, regioni, province, aziende sanitarie, comuni, università, centri di studio italiani e internazionali e con soggetti privati per studi, ricerche, sperimentazioni.
Le iniziative di studio e di ricerca della Fondazione “Emanuela Zancan” si caratterizzano: per il riferimento al territorio e ai servizi alle persone; per l’approccio pluralistico ai problemi, che ha consentito nel tempo analisi rigorose, basate su criteri scientifici, attente alle implicazioni etiche delle soluzioni proposte; per il respiro nazionale e internazionale dei contributi teorici e metodologici oggetto di studio e proposta; per l’approfondimento delle problematiche emergenti nel tessuto sociale; per l’impegno volto a prefigurare nuove soluzioni di solidarietà umana basate sull’incontro tra diritti e doveri sociali.
La produzione scientifica della Fondazione Zancan ha dato vita, nel corso degli anni, a un’attività editoriale diversificata in base a finalità, contenuti e destinatari. Si articola in quattro collane di volumi, una rivista bimestrale e pubblicazioni con altre case editrici.
La rivista “Studi Zancan. Politiche e servizi alle persone” rappresenta il punto di convergenza e l’ideale continuazione delle riviste pubblicate in precedenza.

 

vai all’articolo originale

Articolo Originale

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>