Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Papa Francesco a Corviale: la realtà si vede meglio dalle periferie

La visita di Papa Francesco ci piace e ne condividiamo le motivazioni

image_pdfimage_print

FOTO

VIDEO

Intervista a Pino Galeota

visualizza il video integrale dello speciale

Papa al Corviale, bagno di folla al Serpentone:
"Grazie a Francesco hanno tappato le buche"

visualizza l’articolo completo

VISITA-PAPA-FRANCESCO-A3RIDOTTO--724x1024La nostra Comunità è uscita dal “Ghetto” da circa 10 anni avendo la stessa visione e proponimenti di Papa Francesco ovvero “la realtà si vede meglio dalla periferia”.

Questa realtà l’abbiamo guardata in faccia partendo dalle persone e dal nostro e loro vissuto quotidiano e costruito il nostro cammino.

Consapevolmente abbiamo mantenuto la barra e lo sguardo al disagio e alle fragilità, alle paure e alle diffidenze, alla crescita culturale e alle relazioni positive tra le persone, al come creare lavoro e sviluppo sostenibile attento all’ambiente che ci circonda.

Tutto ciò è stato reso possibile, nonostante gli tsunami attraversati, dal proficuo rapporto tra le Istituzioni presenti nel territorio, da operatori privati collaborativi e attenti ai contenuti che ci siamo dati e ultimo, ma non ultimo, da cittadini attivi e da un volontariato fattivo e propositivo.

Una storia scritta e documentata sia nei nostri siti e nel nostro giornale on line che in articoli, riviste, nei social, in programmi radio e televisivi e da incontri e attività cittadine, nazionali e internazionali.

Un percorso decennale non facile e ancora ad ostacoli che vediamo sempre più bassi, a cui interessi e attività delinquenziali e illegali messe in discussione hanno reagito con atti di persuasione anche fisica.

Rivendichiamo di aver “fatto capire” alle Istituzioni che si sottraevano alle loro responsabilità in quanto ritenevamo che la riqualificazione del nostro Territorio era impresa ritenuta quasi impossibile e senza ritorni personali che ce la potevamo fare.

“Noi siamo usciti dal Ghetto” da tempo, invitiamo a prenderne nota ben sapendo che le notizie negative fanno più audience, e stiamo picconando muri materiali e immateriali. I suggerimenti e le risposte sono leggibili dalla “realtà che si vede meglio dalla periferia”.

Benvenuto Papa Francesco

Pino Galeota
galeota.pino@libero.it
335.6790027 | 366.8198819

 

Guarda anche

One Response to Papa Francesco a Corviale: la realtà si vede meglio dalle periferie

  1. Franco Marcucci Rispondi

    13 aprile 2018 a 23:04

    Grazie per avermi inviato copia del vostro Giornale e per il messaggio diffuso in vista della visita del Papa a Corviale.
    La mia conoscenza della situazione a Corviale era ferma ai fatti di qualche anno fa e mi ha fatto un immenso piacere apprendere che, da allora, la vostra Comunità ha fatto passi da gigante, raggungendo tangibili miglioramenti nella vita sociale e nello spirito di solidarietà fra gli abitanti del Quartiere, soprattutto in linea con gli insegnamenti proposti da Papa Francesco.
    Anche io faccio parte di una Periferia Romana e mi sento partecipe della vostra gioia, impegno e rinascita.
    Grati per averci onestamente aggiornati su Corviale oggi, vi auguriamo ulteriore prosperità!
    Franco Marcucci della Comunità parrocchiale di S.Maria Maddalena de’ Pazzi – Casal de’ Pazzi – Roma. 13 Aprile 2018.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>