Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Mitreo, arte cultura benessere e socializzazione

image_pdfimage_print

  1. CHI SIAMO

IL MITREO–ARTE CONTEMPORANEA è una prestigiosa location di 800mq, concessa in uso all’impresa ISIDE dal XV Municipio Arvalia di Roma, che ne ha condiviso intenti ed obbiettivi, divenendo il primo partner.

ISIDE S.r.l, gestore dello spazio polifunzionale sopracitato, e l’Associazione Culturale MItreoiside, coordinatore delle diverse associazioni operanti all’interno del Mitreo, sono state concepite, fin dalla loro fondazione, con la chiara vocazione alla valorizzazione delle risorse creative, culturali, sociali, relazionali ed economiche del territorio, municipale e cittadino, riuscendo a coinvolgere, nelle sue diversificate e costanti iniziative, gruppi di cittadini, associazioni, operatori culturali, istituzioni ma anche imprese che si sono riconosciute negli intenti propositivi ed aggregativi del Mitreo, nella convinzione che il valore della unità di intenti nella diversità, sia l’imprescindibile strada da percorrere a salvaguardia della crescita armonica e democratica dell’intera società civile, con  l’intento di contribuire a rimettere al centro della contemporaneità il valore sociale e creAttivo dell’individuo, impegnandosi sul territorio nella promozione di attività socialmente utili.

Come operatori culturali che lavorano sul territorio, con particolare attenzione a ciò che si sta sviluppando spontaneamente, siamo nella ricerca, ma anche nella sperimentazione, di segnali di innovazione nel modo di gestire e concepire i sistemi ed i processi.

Dalla nostra esperienza possiamo quindi dire che, creare circoli virtuosi e processi condivisi in cui riavvicinare le reti sociali, i processi di produzione e la fruizione consapevole sia la chiave per riappropriarci dei sistemi che regolano la vita di un territorio e di temi quali ambiente, alimentazione, servizi, biodiversità, istruzione, informazione, cultura, sport, beni relazionali, green economy, sviluppo occupazionale, processi di produzione, ecc. In poche parole: benessere psico-fisico e qualità della vita.

  1. 2.    Il PROGETTO MITREO – ARTE CONTEMPORANEA
  • LA MISSION

Con forti richiami ai molteplici valori dell’uomo, ISIDE, Impresa al Servizio dell’Individuo e Della sua Evoluzione, nel 2006 ha dato avvio alla realizzazione di un nuovo MITREO a Roma, Tempio di inizi-azione alla comprensione dei linguaggi dell’Arte Contemporanea e delle sue molteplici applicazioni nel quotidiano, per la ri-nascita di un ritrovato ruolo pubblico e sociale dell’ARTE e delle sue molteplici manifestazioni, con la chiara vocazione alla valorizzazione delle risorse creative, culturali, sociali, relazionali, per lo sviluppo di una nuova economia dei territori.

La proposta di fondare uno spazio, il MITREO, i cui confini non siano predefiniti, se non dal punto di vista puramente strutturale, un luogo che, sulla base dei progetti proposti dai singoli artisti o dai gruppi / associazioni di volta in volta selezionati, sia soggetto ad una continua trasformazione, un luogo che si apre ed interagisce con il suo territorio, contribuendo alla sua crescita, uno “spazio aperto”, un LUOGO-OPERA in cui tutti, pubblico compreso, sono parte integrante, nel tentativo di colmare quella distanza e quel distacco, dovuti perlopiù alla discontinuità e disomogeneità delle iniziative di visibilità ed applicazione dell’Arte e crea-ttività Contemporanea degli ultimi decenni, trova oggi notevoli consensi nel panorama delle politiche sociali e culturali.

In particolare:

–        il Municipio Roma XV – Arvalia Portuense, ha stipulato con l’impresa ISIDE, una convenzione per l’utilizzo di propri spazi per la realizzazione del progetto, condividendone intenti ed obbiettivi e divenendo il primo partner;

–        Il CONI  ha riconosciuto Corviale “Quadrante Olimpico”, idoneo per le ricchezze e gli spazi presenti sul territorio, se Roma si fosse candidata per le Olimpiadi del 2020, ad ospitare allenamenti e gare di discipline minori e le Paraolimpiadi;

–        il MIBAC, Ministero dei Beni Culturali ed Ambientali ha riconosciuto la realizzazione del “1° Distretto dell’arte, dell’ambiente e dei beni relazionali”, che abbiamo proposto con Il Coordinamento “Corviale Domani”, Progetto di Valenza Nazionale;

–        alla Biennale di Architettura di Venezia 2012, abbiamo presentato, sempre come Corviale Domani, il progetto di riqualificazione del cosiddetto “Serpentone”,  che prevede, fra gli altri  la realizzazione di orti urbani e impianti fotovoltaici sui tetti, divenendo la centrale di produzione ed il giardino pensile più lungo del mondo;  

–        il MIUR, con il sottosegretario Mario Rossi Doria, ha espresso il suo apprezzamento per il valore e la qualità della formazione e delle attività sociali della rete scolastica del “Quadrantre Corviale”  e del suo territorio, Mitreo compreso;

–        il progetto del “Quadrante Corviale” è stato valutato fra i 10 migliori progetti nella Comunità Europea, sul tema del Paesaggio e della Carta di Lipsia.

  • OBBIETTIVI

Il MITREO è nato dopo aver  ottenuto l’idoneità ai contributi al “Bando per le imprese operanti nel settore dell’intrattenimento”- Progetti di sviluppo L.266/97 (Legge Bersani) – indetto nel 2004 dal Comune di Roma – Dipartimento XIV, II U.O. – Autopromozione Sociale.

Monica Melani, ideatrice del progetto e fondatrice della ISIDE, ha immaginato il MITREO come il nuovo Tempio della Roma contemporanea, perfetta sinergia fra risorse pubbliche e private,  in cui far dialogare ed interagire artisti, associazioni, istituzioni, pubbliche amministrazioni, fondazioni, enti pubblici ed aziende private, e linguaggi (arte visiva, musica, teatro, poesia, danza, prosa, ed altro), per sviluppare progetti d’arte di alto valore socio-culturale.

Uno degli scopi del “progetto MITREO” è quello di favorire lo sviluppo della creatività parallelamente ad una rinnovata consapevolezza individuale, ma anche l’aggregazione ed il confronto con gli altri, fuori e dentro Il Mitreo, in un ambiente armonioso e sereno.

L’ambizione è quella di proporre il MITREO e il suo territorio, come modello di collaborazione ed interazione di diversi modi di essere, esprimere, pensare ed agire, attraverso il recupero e la valorizzazione della creatività ed originalità di ogni individuo, quale contributo essenziale e necessario per il BenEssere di tutta una collettività.

Un progetto atteso e da più parti auspicato per il rilancio di un settore, come quello della cultura, dell’arte e dello spettacolo, che si propone in una veste più concreta e vicina alle esigenze dell’uomo contemporaneo, offrendo una risposta innovativa che testimoni il contributo derivante dai BENI RELAZIONALI che attraverso le molteplici manifestazioni e interazioni delle arti e degli artisti, faciliti la sperimentazione e diffusione di una nuova cultura. Partendo dalla “meraviglia”, dal valore della diversità e dei molteplici punti di vista, e dell’importanza che ogni soggetto rimetta  in moto la propria crea-ttività, si può immaginare di “disegnare insieme nuovi spazi e nuovi tempi d’interazione”, in grado di consegnare all’umanità un nuovo modello di buona pratica per migliorare il proprio stile di vita, in sinergia con le risorse del territorio.

Educare l’uomo alla conoscenza e comprensione della complessità del reale, ed all’importanza di dilatare il proprio punto di vista per ridare valore a quello degli altri, con l’intento di immaginare insieme un futuro che rimetta al centro l’uomo e l’intero  ecosistema, per il BenEssere della Terra e dell’Umanità tutta può contribuire infatti ad espandere i confini e le barriere proprie dell’umana natura , rendendo possibile, attraverso una profonda trasformazione del singolo, quale “Tessera di un Grande Mosaico”, la visione di un mondo nuovo, più giusto ed unito.

A tale proposito ISIDE accoglie nel proprio centro le proposte di docenti di varie discipline con provata professionalità ed esperienza in diversi ambiti legati al benessere psico-fisico direttamente e indirettamente.

  • FINALITA’

Il MITREO, che per sua natura si integra perfettamente all’interno del sistema di sviluppo e rigenerazione delle periferie già in atto, vuol divenire simbolo della potenza trasformatrice dell’individuo e della collettività, dell’arte e degli artisti, a testimonianza della necessità di una loro presenza attiva nello sviluppo e svolgimento delle quotidiane attività.

L’arte di qualità, così come la creatività al servizio di ogni realtà e funzione, potrà riconsegnare a Corviale la perduta originaria vocazione di centro della contemporaneità, e conferire al territorio una nuova e più espansa dimensione che ne ridisegni un nuovo ruolo ben oltre i suoi confini periferici.

  • LE ATTIVITA’ – linee generali

–         collettive, personali, performance di artisti del territorio romano, italiano, europeo ed internazionale;

–         scambi culturali, offrendo a curatori, impresari, galleristi pubblici e privati, mercanti d’arte, studiosi e addetti ai lavori, uno spazio dove ospitare o da cui esportare progetti, eventi, opere;

–         laboratori/corsi di pittura, disegno dal vero, fotografia, grafica, decorazione, danza, teatro, musica, ed altro per bambini, adulti, terza età, portatori di handicap;

–         visite guidate, progetti per le scuole, collaborazioni con enti di formazione pubblici e privati, università, accademie, ecc. che presentino progetti che coinvolgano forme d’arte, artisti e/o abbiano a cuore il recupero del ruolo sociale e pubblico, dell’arte e crea-ttività contemporanea;

–         borse di studio;

–         esposizione e vendita di opere d’arte applicata o complementi d’arredo e design;

–         seminari, convegni, proiezioni, eventi, spettacoli;

–         degustazioni, abbinamenti, cene a tema, regionali, etniche, biologiche o vegetariane;

–         arte-terapia e discipline di ricerca e realizzazione del sé

  • I NUMERI DEL MITREO – ARTE CONTEMPORANEA

Nei primi cinque anni di attività, Il Mitreo ha coinvolto circa 200 associazioni, enti, istituzioni pubbliche, imprese,  istituti scolastici, ecc.. realizzando più di 200 eventi, 60 esposizioni d’arte, circa 30 tipologie di corsi e laboratori formativi diversi, per bambini, adulti e gruppi svantaggiati. Più di 1200 gli artisti e creativi dei vari linguaggi che hanno potuto avere visibilità.

Solo nel 2012 sono state esposte opere di circa 420 artisti di oltre trenta paesi del mondo. 

Numerose  le attività di intrattenimento e di aggregazione per la terza età che, fra il Burraco e non solo… del  gruppo Voglia di Creare ed il protocollo di ginnastica Silver Age, dell’Associazione Generazione in Movimento, conta circa 200 iscritti.

Notevole l’offerta di attività per i bambini, circa 80 gli iscritti, che oltre ai consueti laboratori di manualità ed attività creative dell’Accademia di Decorazione di Lidia Di Donato hanno visto aggiungersi, a cura del Laboratorio “Danzando”, movimento creativo, hip hop, propedeutica, danza classica, moderna e contemporanea, ed il pilates per gli adulti.

 Sempre per gli adulti, ospitiamo già dal 2006, corsi e serate di tango Argentino, a cura dell’ associazione Tango Allegria e la scuola di disegno e pittura ARTvalia di Emilio Gagliardi, in cui recuperare e mettere a frutto vecchie passioni e talenti.

Per tutti, anche per diversamente abili, con il motto “Insieme ce la possiamo fare…” il laboratorio di danze popolari ed internazionali del Cerchio dell’amicizia Onlus, che ogni anno coinvolge, nell’ evento “Scuole in folk” circa 1500 persone. 

Siamo inoltre particolarmente contenti per l’avvio di un corso di Teatro frequentato da giovani del territorio ed di una Scuola ad indirizzo olistico per Operatori e Counselor, unica al mondo, che richiama studenti da tutta Italia (vedi www.metodomelajna.it).

Molte, come sempre le attività culturali e di formazione gratuite, a prezzi scontati o popolari che hanno consentito una soddisfacente frequentazione da parte dei cittadini del municipio e non solo. Recentemente abbiamo avviato laboratori, ma anche momenti di  incontro di manualità creativa in cui ci si confronta e scambiano competenze circa le antiche arti del ricamo, della maglia, dell’uncinetto, ecc.. Un modo semplice ma importante, di scambio generazionale. 

. LA LOCATION

 IL MITREO – ARTE CONTEMPORANEA è in Via Marino Mazzacurati 61-63,  nel cuore del territorio di Corviale, conosciuto e studiato da tutte le università del mondo per la sua architettura ispirata a Le Corbusier, sotto la sede della Polizia Municipale e della Sala Consiliare del XV Municipio, di fronte alla Biblioteca di Corviale e a 200mt dal Centro Commerciale “Casetta Mattei”.

Situato sulla via Portuense, a 7 km dalla Stazione di Trastevere, 10 km da piazza S. Pietro e  12 km dalla Stazione Termini,  è raggiungibile con 5 mezzi pubblici (98; 775; 785; 786; 889) da diverse aree della città. Inoltre davanti alla location è presente un ampio parcheggio gratuito con 400 posti auto

 Lo Spazio, di circa 800mq, all’interno di uno dei pochi esempi di architettura italiana progettata negli anni ’70, conosciuta anche all’estero, è stato individuato e scelto:

–         per i confini periferici e disagiati che evoca

–         per l’originale struttura degli spazi, in grado di conquistare e stimolare artisti anche di rilievo internazionale che ne accrescano il prestigio

–         per la sua collocazione nel Quadrante Ovest, territorio destinato ad assumere un ruolo strategico per lo sviluppo economico, immobiliare e turistico della città, in quanto “Porta internazionale di Roma sul Mediterraneo”

–         per il suo agevole raggiungimento (è infatti vicino al Grande Raccordo Anulare, all’aeroporto “Leonardo da Vinci”, a grandi arterie stradali come la Roma-Fiumicino, la Roma Civitavecchia, la via Aurelia, la via Portuense, la via Olimpica, il viadotto della Magliana)

–         per la presenza di ampi parcheggi antistanti i locali operativi e 5 mezzi pubblici di collegamento con la città

–         perchè all’interno di un territorio, quello di Corviale, individuato dalle pubbliche amministrazioni per rilanciare concretamente l’immagine delle periferie romane.

La location che è priva di barriere architettoniche, ha 5 servizi igienici e schermature dalle onde elettromagnetiche, ospita al suo interno numerose associazioni, nonché la sede del Coordinamento “Corviale Domani”, un partenariato locale di circa 80 realtà, e di cui la fondatrice del  Mitreo, Monica Melani è co-fondatrice e parte attiva

Il Mitreo – dettaglio della zona disimpegno con logo/scultura della Scenografia International di R.Ciambrone

   Il Mitreo – dettagli della zona disimpegno con spazio espositivo e vetrine per oggetti d’arte, complementi di arredo e gadget 

Visitatori ed artisti dentro ll Mitreo

  • DATI TECNICI

TUNNEL

2 pareti a muro cm 180x280h + 4 teli/pareti di cm 380x240h. Dotato di impianto luci con n.30 Par 20.

 SALA MEZZALUNA – Area espositiva Mitreo-Arte Contemporanea

10 pannelli mobili bifacciali di cm175x 270h e nicchie di cm 350x300h; circa 400 mq per allestimento di sculture o installazioni o allestimenti da personalizzare.

 SALA TONDA CENTRALE – MITREO OPEN SPACE – Area polivalente per spettacolo, intrattenimento, convegni, area espositiva

 Pavimentazione in legno parquet per una superficie di 200mq. L’area può essere allestita con sedie e tavoli o lasciata libera relativamente alla tipologia di spettacolo/evento che si intende realizzare.

La sala centrale è provvista di un’area per la regia, con parapetto di altezza mt.1,20 idonea a tutelare l’incolumità dei tecnici.

ALLESTIMENTI SCENOGRAFICI                                                                                          3 pareti espositive carrellate (2 di mt. 3×2,40 ed 1 di mt. 4×2,40 bifacciali: fondale a specchio/fondale nero su cui possono essere allestite mostre d’arte visiva), 1 parete Bifacciale carrellata di mt. 4×2,40 (fondale nero/fondale con schermo da proiezione x i video di mt.3,60×2,00) .

PALCO E STRUTTURE                                                                                                         Palco modulare di mt.4×5, con superficie rivestita in legno ignifugo ed idonei alloggiamenti per l’amplificazione;  1 pannellatura carrellata da posizionare come fondale (di mt.4×2,40 bifacciale nera/specchio); 2 quinte nere.

IMPIANTO AUDIO/VIDEO                                                                                                      

Impianto audio e voci costituito da 02 diffusori MONTARBO 210A  250 watts, 02 sub woofer MONTARBO 118SA 600WATTS, 04 monitor LEM BM 12 200 watts, 03 microfoni Shure SM 58, 01 set di 3 aste microfoniche, 01 mixer LEM2000 SERIES “CFX 20 MK2,  01 sistema multicord, cavi speakon e cavi XLR varie misure,  lettore DVD SONY DVP NS38; rack voci LEM PS 150 e Lexicom MPX 550, video proiettore Sanyo XGA projector; altro impianto Audio: Compact Mixer Phonic AM 440 e n. 2 Casse Wharfedale Pro Model LA – 15 P, Power 200 watt (RMS).

IMPIANTO LUCI                                                                                                                    

Impianto luci costituito da strutture di sostegno, 1 mixer luci 12 canali SGM Studio 12 Professional Light Controller, dimmer, 18 proiettori Par 36 e 10 proiettori Stage Spot 500, 3 proiettori per luci psichedeliche strobo, 3 proiettori per luci psichedeliche rotanti itale. Il tutto fornito completo del necessario per il funzionamento e l’ottimizzazione dell’impianto (cavi di segnale, alimentazione e potenza, gelatine, portafiltri, catenelle, ganci, ecc..).

ALTRA ATTREZZATURA

Per eventuale altra attrezzatura, si potrà fare richiesta di noleggio presso i nostri fornitori.

AREE PER LABORATORI/CAMERINI

3 stanze di cui 1 di 40mq, dotata di parquet e specchi: 1 di 30mq e 1 di 25mq. Su richiesta si possono allestire con tavoli, sedie, stand appendiabiti o altro specificato.

PREVENZIONE E SICUREZZA

5 estintori a polvere da 6kg; 1 estintore CO2 da 5kg, 4 uscite di emergenza con maniglie antipanico, impianto luci d’emergenza, cartellonistica e segnaletica di legge, cassetta di pronto soccorso.

SERVIZI IGIENICI

5 servizi igienici, di cui uno per diversamente abili ed uno con 3 docce.

ASSENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE

ALTRI SERVIZI, ACCESSORI

Bar, caffetteria e cucina, Wireless, schermatura da onde elettromagnetiche

Quantum Hotel per ionizzazione aria, armonizzazione da radiazioni magnetiche ed elettrosmog, ed acqua “quantizzata” bioenergetica.

20 tavoli da 80×80 cm.

18 tavolini tondi (diametro 50cm.)

180 sedie

2 postazioni lavoro complete di computer e stampante

banchi espositori per prodotti, materiali pubblicitari e libri.

SERVIZI EXTRA professional

Fotografi, grafici, tecnici audio , video e luci, tecnico ripresa-montaggio-produzione video, hostess di sala, interpreti, guide, insegnanti di varie discipline artistiche e culturali.

NOTA DELLA FONDATRICE E DIRETTRICE DEL

MITREO – ARTE CONTEMPORANEA Monica Melani

 “Il Mitreo è un grande ventre, rotondo ed accogliente, un athanor alchemico, un vaso delle trasmutazioni,  in cui far affiorare e vivere lo spazio del cuore: chi entra nel Mitreo scegliendo di collaborare, deve necessariamente misurarsi con gli altri, valutare le varie e più disparate esigenze, trasformare l’idea in progettualità e quindi fattibilità sostenibile, e poi c’è quello spazio, così grande e dinamico, pareti con le ruote, specchi, grandi possibilità di personalizzazione, in cui il proprio ego deve lavorare per trovare quel “vuoto di accoglienza e confronto”, che consenta di realizzare “cose”, e quindi realtà,  insieme. Molte volte ho dovuto, con sofferenza, misurarmi con molteplici resistenze, all’interno ed all’esterno del Mitreo.

Tuttavia, in questi cinque anni di dedizione totale alla “mia creatura”, ho imparato che non c’è realtà che, con costanza, passione, dedizione, amore, coraggio, determinazione e tanta pazienza, non possa essere trasformata e che, tale trasformazione, va per prima cosa conquistata in sé stessi;  perché solo se si crede fermamente nel successo della propria impresa, è possibile “contagiare positivamente e creativamente gli altri”, invitandoli a farla propria e a facilitarne la realizzazione.

Anche per queste nuove consapevolezze, Il Mitreo è oggi sede della “Libera Scuola di Arti Applicate Metodo MelAjna”, un metodo  che ho messo a punto in trentanni di ricerca “dell’invisibile filo che tutto unisce” e di “un’arte che servisse all’uomo”.

Ciò che sta accomunando il lavoro di molte professionalità, associazioni, enti, istituzioni, è quello di sperimentare nuove sinergie e collaborazioni, per la nascita di “produzioni innovative”, tangibili o intangibili.  Al proposito stiamo valutando l’opportunità e le modalità  per ospitare nel Mitreo, fra gli altri consueti e consolidati eventi e laboratori delle varie arti, anche conferenze, convegni, workshop e seminari di coraggiosi pionieri e scopritori delle nuove frontiere della scienza e co-scienza.

Il Mitreo, luogo di collaborazione ed interazione di diversi modi di essere, esprimere, pensare ed agire, attraverso il recupero e la valorizzazione della creatività ed originalità di ogni individuo, quale contributo essenziale e necessario per il benEssere di tutta una collettività, è ad oggi un progetto concreto di  rilancio della cultura, dell’arte, dello spettacolo e della conoscenza.

Partendo dalla “meraviglia” e dal “coraggio di immaginare”, invita tutti a sperimentare e vivere il valore della diversità e dei molteplici punti di vista, e dell’importanza che ogni soggetto rimetta in moto la propria cre-attività e respons-abilità, per “disegnare nuovi spazi e nuovi tempi d’interazione”, in grado di consegnare all’umanità un futuro di Ri-unione Cosmica.

Insomma, aspiriamo e lavoriamo al recupero di un Arte fuori dalle ottiche autoreferenziali e l’opera non come obbiettivo bensì meraviglioso e gioioso strumento al centro delle relazioni.”

(Monica Melani, ideatrice, fondatrice e direttrice del Mitreo – dal comunicato stampa per il quinquennale – maggio 2012)

Per dettagli e info su come raggiungerci:  www.mitreoiside.com   http://www.facebook.com/mitreoiside    info@mitreoiside.com

tel. 06 65678224 – 393 9593773 (Monica Melani)

4. ELENCO DEGLI EVENTI PRINCIPALI REALIZZATI DAL 2006 AL 2012

 Oltre alle attività laboratoriali consolidate e attive presso il Mitreo, descritte al punto LE ATTIVITA’- linee generali, sono stati realizzati, negli ultimi cinque anni, diverse tipologie di eventi a cui la Iside e/o l’Associazione MitreoIside hanno contribuito a vario titolo.

Si riportano i principali:

–         Notte Bianca 2006 “Un giorno e una notte di solidarietà”: realizzata in sinergia con la Biblioteca di Corviale, la Federazione scacchistica italiana, l’ ass. Nino Miraldi ed il progetto Biblioteche solidali, con il patrocinio del Comune di Roma, del Municipio Roma XV Arvalia e della istituzione Biblioteche di Roma. (settembre 2006)

–         RIESISTENZA Italiana  2006: teatro, cinema, incontri c/o la Sala Consiliare, la Biblioteca ed Il Mitreo di Corviale: c/o il Mitreo.  Gente di Corviale,  ricordi e immagini del quartiere nel racconto dei suoi abitanti – Storia di Villa Triste, con la compagnia Teatri d’Imbarco –  a cura dell’ ass. culturale Porta Nuova – direzione artistica Nuccio Siano, con il patrocinio del Comune di Roma–Ass.to Politiche Culturali-Dipartimento Cultura-Ufficio Spettacolo , del Municipio Roma XV Arvalia e della istituzione Biblioteche di Roma. (ottobre 2006)

–         Idee per Corviale: c/o Il Centro Polivalente Nicoletta Campanella ed Il Mitreo di Corviale, a cura di Corviale R.Ide.Te e del Laboratorio Territoriale, con il patrocinio del Comune di Roma–Ass.to alle Politiche per le Periferie, lo Sviluppo ed il Lavoro, e del Municipio Roma XV Arvalia. (ottobre 2006)

–         Visioni Fuori Raccordo Film Festival: c/o la Sala Consiliare, la Biblioteca ed Il Mitreo di Corviale, ideato e prodotto dall’ass. Circolo “Gianni Rodari” onlus – Lab/novecento, con il sostegno della Regione Lazio, il patrocinio della Provincia di Roma, del Comune di Roma–Ass.to Politiche Culturali, del Municipio Roma XV Arvalia e della istituzione Biblioteche di Roma. Presidente di Giuria Ugo Gregoretti (dicembre 2006)

–         Esposizione d’arte “Gianluigi Bellucci – Monica Melani – Roberto Locchi “ Vincitori della IX edizione del Premio Internazionale Massenzio Arte: a cura dell’ Associazione Massenzio Arte; Presidente di giuria Guido Strazza. (marzo 2007)

–         C’era una volta… in Quindicesimo: a cura dell’ass. Pandora, con il sostegno del Municipio Roma XV Arvalia – In questa occasione, Iside ha accolto i cittadini alla conoscenza del Mitreo invitandoli alla realizzazione di un opera collettiva. L’ opera è stata poi donata dall’artista Adamo Modesto, che ha condotto la performance, alla Biblioteca di Corviale, durante una presentazione al pubblico in presenza del presidente Gianni Paris. (marzo 2007)

–         Concerto/happening “D’Autore”: a cura e con Ernesto Bassignano e i cantautori: Mimmo Locasciulli, Peppe Voltarelli, Nando Citarella e i Tamburi vesuviani, Lorenzo Henghel, Mario Castelnuovo, Daniel della Seta,  il coro “Guido Guinizzelli” diretto dal maestro Alberto Antinori, presenta  l’attore Stefano Antonucci .  (maggio 2007)

–         Esposizione d’arte “Mille artisti per l’unità”: curatore Giuseppe Salerno, organizzazione, allestimento e promozione ISIDE e Copywrigth, in collaborazione con le associazioni Massenzio Arte; Studio Arte Fuori Centro;  Caffè Letterario Roma; La Tana Spazio dal 1999;  Pianeta Arte; Gard; Il Granarone.(maggio 2007)

–         Notte Bianca 2007 “Corviale In Opera”: realizzata in sinergia con la Biblioteca di Corviale, con il patrocinio del Comune di Roma, del Municipio Roma XV Arvalia e della istituzione Biblioteche di Roma. L’ evento ha visto la realizzazione di un nutrito programma fra cui la mostra “Faust: la notte di Valpurga”, che ha coinvolto 27 artisti con opere di pittura, scultura, video, performance poetiche ed un concerto per pianoforte del Maestro Gianfranco Biancofiore. La serata ha quindi vissuto un momento magico con la performance di danza contemporanea e contact improvisation, della coreografa Laura Talluri e la partecipazione straordinaria di Grazia Galante, prima ballerina di Maurice Bejart. Lo spettacolo è stata arricchito dalle installazioni fotografiche di Paola Serino e Claudio Velardo e la performance pittorica di Monica Melani. (settembre 2007)

–         Seminario “CreativPower: accesso all’inconscio…per liberare il potenziale inutilizzato del cervello”: condotto dai dott.ri Eleonora Brugger e Paul Kircher. (ottobre 2007)

–         Seminario e serata con esibizione delle star internazionali di Tango Argentino Pablo Inza e Maria Mondino. (ottobre 2007)

–         Esposizione d’arte “Bruno Munari: l’arte, il colore, il segno”, un contributo di 26 artisti contemporanei: F.M.CARUSO, L.CATANIA, E.CHIRICOZZI, R.D’ALBERTO, S.DI CARLANTONIO, B.DI LECCE, J.DOFFO, P.DOTTORI, S.FABRIZI, STUDIO OPENSPACE, I.FONTENLA, R.FIORENZA, R.MAGGI, M.MELANI, A.MODESTO, N.MUCCIACCIA, D.MONACI, H.PALOSUO, D.PEREGO, E.PLA, G.PASTORI, P.PERRONE, PUPILLO, P.RADI, A.RENDA, P.TOTO BLAKE.    La mostra,  inserita nell’ambito della rassegna che le BIBLIOTECHE DI ROMA e FESTA DEL CINEMA DI ROMA, hanno dedicano all’ artista e designer a 100 anni dalla nascita, “Bruno Munari: il gioco della città senza limiti,  si è svolta in sinergia con la QUADRIENNALE DI ROMA, la FONDAZIONE OLIVETTI  e le biblioteche di cintura: CORNELIA, CORVIALE, FLAIANO, MARCONI, RODARI e  ONOFRI. (ottobre-dicembre 2007)

–         Evento in occasione della serata di Halloween: in collaborazione con la Libreria Ouroboros, Coopsim e Ass.ne Culturale Verdeluna, che ha visto la presentazione,  da parte dell’autore Massimiliano Nuzzolo, del libro “Tre metri sotto terra”, edito dalla Coniglio Editore, con  reading sonorizzato dai “Soluzione”. L’ evento ha previsto inoltre la proiezione dei film “La notte dei morti viventi”, regia di G. A. Romero e “The Rocky Horror picture show”, regia di Jim Sharman, nonché in chiusura, il concerto della band Lanzi&Sodano. (ottobre 2007)

–         Seminario e serata di Tango Argentino con esibizione dei maestri Gaia Pisauro e Leandro Furlan:a cura dell’associazione “la Mariposita”. (novembre 2007)

–         Progetto Distribuzione cortometraggi Indipendenti, nato da una idea di Brunello Trojano: proiezione di cortometraggi e documentari degli studenti dell’ ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN. Presenti, fra gli altri, Claudio Noce ed il suo corto “Aria”, VINCITORE DAVID DONATELLO CORTI 2005. Presentatori della serata ERNESTO BASSIGNANO e FEDERICO BARTULI. (novembre 2007)

–         Il MI-trend: Ernesto Bassignano cantautore, giornalista, conduttore di “Ho perso il trend” RADIOUNO presenta il coro “Guido Guinizzelli”, il CD “Trend&Trend – antologia del programma radiofonico, nonchè il Progetto Diffusione Indipendente con la proiezione dei cortometraggi :ADDIO di Vittorio Davide GUIDOTTI; CATTEDRALI NEL DESERTO di – Abo HASSAD; HOMO HOMINI LUPUS di Simona BONACCORSO; IL TRENO DELLA SPERANZA di Nicola DI ROMA e  Gabriele GRAVAGNA. (dicembre 2007)

–         Progetto Distribuzione cortometraggi Indipendenti::nuovo appuntamento con i cortometraggi “low cost”, intervallati dalla performance live SANTA FANTA “STRUMENTI, IMMAGINI E VIDEO DIGITALE, del gruppo NellaTestaGomma, realizzata al LINUX CLUB CINEMARTE, il 17 gennaio u.s. Presentatore della serata FEDERICO BARTULI. (gennaio 2008)

–         “Tango d’autore”: mostra dell’artista Eduardo Pla; Stage di Tango con i maestri Mauro Barreras e Roberta Beccarini a cura dell’associazione “la Mariposita”. (gennaio 2008)

–         Rassegna “Arvalia in arte – Itinerari d’Arte Contemporanea nel XV Municipio”: Otto appuntamenti con l’ arte che hanno coinvolto la Biblioteca di Corviale; la Biblioteca G. Marconi; il Teatro S. Raffaele; Il Mitreo e 4 Studi d’Artista, ospitando opere di più di 100 artisti, tra pittura, scultura, video, poesia e musica. Coinvolti gli studenti delle scuole. Riprese e documentazione a cura degli studenti della scuola di cinematografia “R. Rossellini”. (febbraio-maggio 2008)

–         Esposizione d’Arte: “Segni di confine. La riconquista dell’io umano”. 25 artisti contemporanei interpretano il concetto di confine-non confine, di libertà-non libertà, di verità-non verità. La mostra itinerante, che arriva al Mitreo dopo aver fatto tappa in Turchia ad “Artist 2007″: Istanbul Art Fair,  all’interno del padiglione dell’ Istituto Italiano di Cultura, e nel nuovo Palazzo dell’ICE Istituto Italiano per il Commercio Estero, è a cura del critico d’arte Maurizio Vanni. Catalogo: Carlo Cambi Editore, 64 pp., italiano/inglese. (febbraio 2008)

–         TangoZEN con il maestro Chan Park: Il Tango Argentino attraverso la disciplina Zen, sinonimo di semplicità e chiarezza del corpo e della mente a cura dell’ associazione “la Mariposita”. (marzo 2008)

–         Giornata Mondiale della Danza: Corsi e spettacoli di danza classica, moderna, contemporanea, hip hop, movimento creativo per bambini con Tuccio Rigano, Gennaro Lasco, Venanzia Mendozzi, Delfi Ospici, Andrea Pangrazi, Chiara Ossicini e Francesca Sani: a cura dell’ associazione “Danzando“.(aprile 2008)

–         Arte & società?: Incontro e dibattito pubblico per porre l’ accento sul ruolo dell’arte come veicolo e strumento di riqualificazione ed evoluzione del tessuto sociale e, nel contempo, per  stimolare proposte di valorizzazione e di crescita delle risorse/ricchezze artistiche e culturali del territorio. Relatori: Andrea Barbetti (docente di Lettere presso il Liceo Classico E. Montale), Ernesto Bassignano (cantautore, scrittore e giornalista), Gianpaolo Berto (artista e docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma), Giorgio Di Genova (storico dell’arte),  Pino Galeota (Presidente Commissione Cultura Comune di Roma della passata legislatura), Monica Melani (artista, imprenditrice e direttore artistico del Mitreo),  Laura Ramoino (gallerista e curatrice), Massimo Scaringella (curatore di mostre), Antonio Trimarco (responsabile Biblioteca di Corviale). Moderatore: Guglielmo Gigliotti (critico d’ arte). (maggio 2008)

–         Festa di fine estate “Tango e Folclore Argentino” con la Compagnia “Pasiones”: Julieta Ghibaudo (cantante di fama mondiale), German Nager (pianista e compositore, insegnante presso la scuola di musica popolare “La Colmena” di Cordoba- Argentina), Juan Javier Gardella (ballerino di fama mondiale della Compagnia di Folclore Argentino “RAICES”) a cura dell’ associazione “la Mariposita”. (settembre 2008)

–         Omaggio ad Astor Piazzolla: Concerto del prestigioso duo chitarristico “In due” Angelo Colone e Massimo De Lorenzi, a cura dell’associazione “la Mariposita”. (ottobre 2008)

–          “Per un sorriso in più”: una mostra evento con opere di 40 artisti di Arte Contemporanea: pitture, sculture e video sul tema “Per un sorriso in più“, nonché uno spettacolo dei clown dottori dell’ Associazione “Ridere per vivere”, a cui è devoluto il ricavato. La serata si colloca all’ interno dell’iniziativa di beneficenza promossa dal Centro Commerciale Casetta Mattei, patrocinata dal Municipio XV e dall’Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma. (novembre 2008)

–         “Incontr’Arti a Corviale”:  rassegna culturale sostenuta dal Comune di Roma e dal XV Municipio che si colloca nell’ ambito del programma di riqualificazione urbanistica di Corviale e coinvolge molti luoghi, tra cui la Biblioteca e il Mitreo, in mostre, spettacoli di teatro, danza, concerti, proiezioni ed altro. Hanno partecipato all’iniziativa 200 associazioni, 300 pittori, 6 bande musicali (tra cui la Banda della Polizia municipale), 7 compagnie di danza, 32 musicisti, 4 compagnie teatrali e un Bus Open musicale in giro per il XV Municipio. Tra i 50 eventi: spazio video/musicale a cura di Tony Shargool; “Cantata di Natale” e “La notte della luce” a cura della compagnia di Nando Citarella; Trio Mazzeo-Gwis-Grottelli con special guest Antonello Salis; serata salsera con Dj Sergio Cabras di Radio Mambo; “Condominio Occidentale” di Paolo Musa con artisti non-vedenti a cura di Tiziana Sensi; Teatro Essere a cura di Tonino Tosto; concerto Contragolpe Tango a cura dell’Ass. La Mariposta; e lezioni di Disegno e Tango Argentino. Hanno partecipato all’iniziativa l’assessore alla cultura della provincia C. D’Elia, l’assessore alla cultura del comune U. Croppi, il presidente del XV Municipio G. Paris, l’assessore alla cultura del XV Municipio F. Grossi, il già presidente della Commissione Cultura del Comune di Roma, Pino Galeota. (dicembre 2008)

–         “Colour is out of the box”: mostra di Arte Contemporanea a cura di Michele Iannone e Massimo Scaringella inaugurata in occasione dell’evento “Incontr’arti a Corviale”. I lavori dei 15 artisti (E. Alfani, G. Ambrosi, P. Altomare, C. Bellacci, F. Campanella, A. Di Giulio, M. De Luca, G. Galli, U. Ikeda, M. Melani, P. Lopez Y Royo, Pupillo, A. Sardella, G. Tabacco, S. Viccaro) sono volti ad indagare sulla natura stessa dell’opera in cui il colore è parte predominante . (dicembre 2008)

–         Evento culturale “Acqua d’Amore”: realizzato in collaborazione con Anna Federighi e la Katamarkt che ha visto l’inaugurazione della mostra “Acqua”, a cura di Roberta Filippi, con opere di 20 artisti visivi dedicate al tema. Performance di Tomaso Binga, Kyrahm e Monica Melani, letture a cura degli attori Angela Sajeva e Paolo Melani, lo spettacolo Sogni d’Acqua, dei Danzatori dell’Ensemble di Danza Terapia ”Ritmi dell’ Anima”, diretto da Laura Benèitez Vega ed il coro armonico di Mauro Tiberi . (febbraio 2009)

–         Federica Zammarchi Quintett, Captain & The Kids, Enrico Bracco Trio: appuntamenti con i concerti Jazz organizzati dall’ Ass. Cibo Per La Mente, Ass. Artidee Scuola di Musica con presentazione del disco “Fires ’n Pyres”. (febbraio – marzo – aprile 2009)

–         XXXIII anniversario Repubblica Araba Saharawi Democratica: serata di solidarietà e sensibilizzazione organizzata dall’associazione Bambini+Diritti in collaborazione con il XV Municipio per far conoscere il problema del popolo Saharawi nel territorio. Con interventi di: Gianni Paris, presidente del XV Municipio; Fatima Mahfud, rappresentante del fronte Polisario; Clara Simeone, Dirigente CD “Magliana”; Matteo Mennini, del Bambini+Diritti. (febbraio 2009)

–         Dinamiche della Luce:  mostra fotografica omaggio al futurismo a cura di Monica Melani e Massimo Scaringella. I lavori dei 5 artisti presenti in questa collettiva (R. D’Alberto, P. Dottori, C. Pettinelli, T. Triffez, R. Vignoli) condensano nella perfetta composizione, nella concreta esibizione del colore e del ritmo involvente della visione, tutta la loro inquietudine artistica a dimostrazione che l’ artista vive sempre nel “Futurismo”. A seguire Milena Angelè Trio Jazz in concerto a cura dell’Associazione “Cibo per la Mente”. (marzo 2009)

–         Incontri con la danza contemporanea: una giornata di laboratori aperti a tutti organizzata dall’Associazione CORE, Coordinamento Regionale della danza contemporanea e arti performative del quale fanno parte singoli progetti, associazioni e compagnie. Laboratori di danza per bambini divisi per fasce d’età, per adolescenti e giovani, per la terza età, e un laboratorio di danza sociale aperto a tutti con la partecipazione anche di operatori ed utenti del Centro Diurno di Via Monte Santo. (aprile 2009)

–         Deserto, terra degli uomini liberi: serata evento in occasione della presentazione del libro “Solo dall’Atakor al Grande Erg” di Enrico Abenavoli, con brani letti da Massimo Gentile. A seguire danza orientale a cura dell’Ass. Artidee con la partecipazione di Alia Nour e danza mediorientale a cura del Cerchio dell’Amicizia Onlus. Inoltre esposizione di prodotti del popolo dei Tuareg e lezione di danza per tutti con animazione di Paola Pagliani. Il buffet con menu tipico della cucina Maghrebina. (aprile 2009)

–         De Andrè e di altri poeti: serata omaggio al grande poeta-cantautore in collaborazione con il circolo culturale “Mella” e il circolo ANPI “Carla Capponi”. Concerto, immagini e letture ad opera dei Nuvola Rossa: Filippo Labate, chitarra e voce; Giancarlo Serpietri, chitarra e voce; Salvo Magrì, tastiere; Paolo Belocchi, basso; Federico Serpietri, batteria; Andrea Barbetti, commento letterario; Serena Ceccon, letture; Sandro Di Giacomo, immagini. (maggio 2009)

–         Presenza e Ricordo – Un solo scatto: mostra fotografica a cura di Monica Melani e Massimo Scaringella con lavori di R. D’Alberto, P. Dottori, C. Pettinelli, T. Triffez, C. Martinez, G. Rimondi, R. Vignoli. Nel confronto o nella ricerca contemporanea della conoscenza, la fotografia o anzi il “fotografohanno lasciato di essere gli osservatori solitari della narrazione per diventare essi stessi integrazione del mondo. A seguire Coro Gospel “Voices of Freedom” diretto dal Maestro Carlo Alberto Gioja. (maggio 2009)

–         Concerto del gruppo “A-RITMY-A BAND”: Serata di beneficenza con musica anni ’60-’70. Primo evento del PROGETTO BRASILE – UNA NOTA PER LA VITA, organizzato dall’associazione “Operatori di Misericordia” ONLUS e l’associazione San Pio per raccogliere fondi utili a dare speranza a 150 persone in una favela a Fortaleza (Brasile). Il costo del biglietto è interamente devoluto per la causa. (maggio 2009)

–         Così vicino, così lontano – 16 ottobre 1943: mostra fotografica, a cura della professoressa Lucilla Martello e del prof. Michelangelo Mammoliti, organizzata dagli studenti del liceo scientifico Keplero per non dimenticare il 16 ottobre 1943. Fotografie di Mauro Maraia (ex alunno 2004-2005), Valerio Vitangeli (VB) e Marco D’Alessandro (VB). (giugno 2009)

–         Regala un giorno alla pace: serata di beneficenza per la raccolta fondi a favore del popolo Saharawi organizzata dall’ associazione Bambini+Diritti in collaborazione con il XV Municipio e l’ ass.culturale “Cantate Domino” con concerto acustico di Vincenzo De Filippo e Pasquale Lancuba. (giugno 2009)

–         Crazy in Paradise: Musical a cura della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia. (giugno 2009)

–         Festa Europea della Musica 2009: con il Patrocinio del Presidente della Repubblica, Ministero per i Beni e e le Attività Culturali, Ministero degli Affari Esteri, Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali  e della Comunicazione: Big Band Arvalia in concerto a cura dell’associazione Cibo PerLa Mente e Artidee. (giugno 2009)

–         “Ambientamento: diritti e bisogni dei bambini e ruolo degli adulti”: Seminario per le educatrici dei nidi e per le insegnanti delle scuole dell’infanzia a cura del Municipio XV. (giugno 2009)

–         Corviale Urban Lab: con il Contributo dell‘Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Roma ed il patrocinio della Presidenza della Regione Lazio. L’ evento che oltre Il Mitreo ha coinvolto varie location quali la Biblioteca Comunale di Corviale ed Il Centro Polivalente “Nicoletta Campanella”, ha ospitato artisti dei vari linguaggi artistici. L’evento del 10 luglio legato alla Street-art e alla cultura Rap ed Hip Hop ha visto l’esibizione dei migliori artisti della capitale come il Piotta e Cor Veleno ma anche i Gente De Borgata, Broken Speakers, Metrocubo Blindato, Rigantanti e Hosted Phella, mentre quello dell’ 11 Luglio, dedicato  alla musica rock e d’autore ha avuto il suo apice con lo spettacolo di Andrea Rivera aperto dai concerti di Alessio Bonomo, This Harmony e Petramante. Nel Mitreo artisti visivi, performance e spettacoli di  danza e teatro con Edoardo Ricciardelli, la compagnia “La nonna Danza”, Valeria Loprieno, i 146 Breakdances, e Cecilia Brancato. La manifestazione è stata realizzata dall’associazione Procult che da anni organizza il MarteLive, in collaborazione con gli operatori culturali della zona. (luglio 2009)

–         “Sfiorarsi”: proiezione del film di Angelo Orlando e dibattito con il regista stesso. (settembre 2009)

–         Due giorni di cultura Hip hop: UltraCommunication e BM Records in collaborazione con il     Mitreo, hanno presentato “TECNICHE PERFETTE” e “3 Mc’s e 1 Dj”, due giorni dedicati alla cultura Hip Hop. Tecniche Perfette è una gara di freestyle nazionale, al momento l’unica e la più importante in tutta Italia. (settembre 2009)

–         Danze Sacre Tibetane: Il Giardino di Kimoon e Il Mitreo, in collaborazione con Pneuma University e Inkarri Italia hanno presentato:  8° TOUR MONDIALE PER LA PACE NEL MONDO PROGETTO BUDDA MAITREYA, in cui monaci tibetani provenienti da The Gaden Shartse Monastery hanno eseguito danze sacre. (settembre 2009)

–         Concerto de “O Trio Do Brio”: Serata benefica per UNA NOTA PER LA VITA – PROGETTO BRASILEa cura dell’ ass. “Operatori di Misericordia” S.Virginia C. Bracelli: un sostegno alla persona  Onlus (settembre 2009)

–         Inaugurazione del Nuovo Anno Accademico del Mitreo: dimostrazione e presentazione a cura dei maestri dei corsi di Danze Popolari e Internazionali, Ginnastica della terza età, Disegno e Pittura, Hata Yoga e Kundalini Yoga, Pittura energetica, Coro per Adulti, Strumenti musicali, Canto leggero e Teatro per ragazzi, Recitazione, Tango Argentino con lezioni e prove gratuite per tutti. Presentazione del gruppo e delle attività di “Voglia di Creare” (Burraco, Taglio, presepi artistici, decupage e teatro amatoriale) (settembre 2009)

–         M.A.E Mitreo Art Emergency: il Municipio XV, in collaborazione con il Mitreo e le Scuderie di MArteLive, promuove la mostra dei vincitori di pittura, grafica e fotografia MArteLive 2009. Reading letterario, Cortometraggi, Concerto e Performance di Danza e Pittura dal vivo. Ingresso libero e gratuito. (ottobre 2009)

–         Pasolini e il Sole di Roma con i NUVOLAROSSA: la vita romana del poeta raccontata attraverso la lettura dei suoi testi di Andrea Barbetti (prof. al Liceo Classico Montale) con Chiara RODA e Ylenia CORONAS (letture), Matteo CASERTANO e Mauro CASTAGNO(letture in dialetto), Filippo SANTESE (chitarra acustica), Sandro DI GIACOMO (realizz. Grafica) (novembre 2009)

–         Il mandala di sabbia dei Monaci Tibetani del The Gaden Shartse Monastery: Il Giardino di Kimoon e Il Mitreo,in collaborazione con Pneuma University e Inkarri Italia presentano: 8° TOUR MONDIALE PERLA PACE NEL MONDO PROGETTO BUDDA MAITREYA. (novembre 2009)

–         ComunicAzione: tra confine e unità: grande performance collettiva degli artisti visivi in occasione dei vent’anni dalla caduta del muro di Berlino con il Patrocinio del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione. Hanno partecipato 56 artisti. (novembre 2009)

–         Incredibile scoperta  “UNA GIORNATA A CORVIALE “ Piano di comunicazione del progetto:“Distretto dell’arte, della cultura e dello sport”: con il sostegno del Comune di Roma  Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, la Iside in collaborazione con il coordinamento del progetto Distretto Culturale/Sportivo a Corviale insieme agli operatori del territorio, ha presentato ai cittadini un concentrato di  attività e di realtà per dimostrare la bontà di centri sportivi e culturali di eccellenza situati sul territorio, tra cui il Mitreo. In programma: concerto della “Big Band Arvalia”(a cura dell’Ass.Cibo per la Mente, la Mostra “Quale fumetto per il Distretto dell’arte, cultura e sport?” in cui tutti i visitatori hanno potuto votare il testimonial preferito, presentazione del RUGBY ARVALIA e “Scopri l’ ovale” attività guidata con tecnici federali, visite guidate ad alcuni delle 54 realtà censite  e presenti nella mappa del futuro distretto, chiusura delle  Performance degli Artisti Visivi  “ComunicAzione: tra confine ed unità”, spettacolo di danza ( a cura dell’ Ass.Danzando), canto (Ass.Cantate Domino) e firma creativa (a cura del ArTvalia group), partita del Campionato Under18 Elite Nazionale  Arvalia Villa Lazio / Capitolina Rugby, partita del Campionato di serieC Arvalia VillaPamphili/Ultima Legione Tolfa, Grande Convivio nel Mitreo (cibi e bevande da condividere), l’attore Enrico Barbieri legge il V Canto dell’Inferno (Paolo e Francesca) (a cura dell’Accademia Arvamus, performance di teatro (a cura del gruppo Voglia di Creare), esibizione dei maestri di Tango Argentino, Silvia Colli e Claudio Conte e lezione gratuita per tutti (a cura dell’ Ass.Tango Allegria), “La donna, la cucina e il libro: la rivoluzione futurista del piacere.”  Incontro con la scrittrice Sandra Giuliani a cura della Biblioteca di Corviale. (novembre 2009)

–         l popolo di sabbia: la vita nei campi profughi Sahrawi. In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, con il sostegno del Municipio XV – a cura dell’ Associazione “Bambini + Diritti”: foto di Cristian Gennari, testi di Matteo Mennini (pres.Ass.Bambini + Dirittti), interventi di Gianni Paris ( presidente XV Municipio), Paolo Masini (Consigliere Comunale), Fabrizio Grossi (Assessore Politiche Sociali XV Municipio), Omar Mih ( rappresentante Fronte Polisario in Italia); presentazione del progetto “Scegliere x essere: il diritto dei popoli all’autodeterminazione spiegato ai ragazzi attraverso la questione saharawi” lettura di brani e poesie sui diritti umani di Francesco Montanari (interprete nel ruolo di “Libanese” nella serie “Romanzo Criminale”). (dicembre 2009)

–         Un sorriso dall’Africa: sulla condizione delle donne in Kivu. Mostra d’ arte e solidarietà del giovane artista romano Emiliano Yuri Paolini, 25 filosofi e altrettanti bambini di origine africana. A cura dell’Ass.Terra d’Arte, con il sostegno della Regione Lazio e dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma e il patrocinio delle Biblioteche di Roma. Progetto di solidarietà per la costituzione di un micro-credito a favore delle donne congolesi (dicembre 2009 inaugurazione e laboratorio con i bambini di due classi elementari della Scuola F.lli Cervi – febbraio 2010 finissage e laboratorio con un gruppo di disabili)

–         Invito al Mitreo: due giornate di cultura, formazione, arte e divertimento, con gli amici dell’associazione “Voglia di Creare”. Esposizioni, conferenza “2012 cosa accadrà” del prof. Maurizio Stasi, estemporanea a cura di Monica Melani, torneo di burraco a cura di Fiorella Zorri, balli e musica dal vivo a cura di Fabio Panuccio, visita guidata a S.Marco e altare della patria a cura della prof.ssa Elisabetta Panfili, estemporanea di disegno e pittura a cura di Emilio Gagliardi con la partecipazione degli artisti di Voglia di Creare, proiezione video a cura del prof. D. Franceschini (scuola di cinematografia “R.Rossellini”), spettacolo di varietà “E voilà! Il Varietà” di e con Gabriele Villa ed Elena Presti. (aprile 2010)

–         La forza del pensiero: conferenza. La realizzazione della visione interiore. Organizzatori: Luisa Mei e Pietro Volpe. Relatori: Adriano Forgione (Direttore editoriale rivista Fenix), Massimo Marinelli (psicologo), Maria Grazia Lopardi (avvocato – ricercatore spirituale), Fabio Ghioni (Scrittore esperto di tecnologia della mente), Francesca Leone (Insegnante Prana Yoga Olistico), Angelo Di Mattia (pittore e ricercatore spirituale), Antonio Origgi (psicologo). (aprile 2010)

–         Giornata Mondiale della Danza 2010: un giorno intero dedicato alla danza, con lezioni no stop e spettacolo finale a cura dell’associazione Danzando. Lezioni a cura di: Gennaro Lasco, Tuccio Rigano, Teri J. Weikel, Francesca Sani, Tiziano Vasselli e Francesco Vitiello. (aprile 2010)

–         Memoria e diritti: incontro per l’educazione alla legalità con i ragazzi della scuola media Fratelli Cervi e del Liceo Keplero, promosso dal municipio XV in collaborazione con l’ associazione Libera, alla presenza delle Istituzioni municipali e di Nando Dalla Chiesa (presidente onorario di Libera). (maggio 2010)

–         Show di Tango sociale con Fernando Lores y Gery Gluzman, a cura dell’ ass. Tango Allegria (maggio 2010)

–         Anniversario in Arte: in occasione dell’ anniversario del Centro Commerciale Casetta Mattei, Iside  collabora alla realizzazione di mostre, performance, esibizioni presso il centro commerciale stesso. Partecipano: Marco Liorni (noto presentatore televisivo ed attore) Kyrahm e Julius Kaiser (performance art); Valerio Scarapazzi e Giorgia Marzi (estemporanea); Emilio Gagliardi, Francesca Bellini, Valentina Cicini, Monica Melani, Michele Polizzi, Primo Gambini, Souheila Soula, Wanda Bettozzi, Adamo Modesto, Michela Giustolisi (collettiva); Alessandro D’Ercole (personale); Elettra Cipriani (mini personale); Enrico Abenavoli (proiezione fotografica); il gruppo di danze orientali Al Farashat (esibizione); Adamo Modesto (mini personale); Stefania Stecchi (video musicale); Alessio Fralleone (pittura dal vivo) sulle note e evoluzioni di break-dance del gruppo Culto del Ritmo, Shea99 e Dj set Paolo Drudi; Silvia Colli e Fernando Serrano (esibizione di tango argentino); allievi della scuola “Danzando” (spettacolo). In collaborazione con la direttrice del centro commerciale Francesca Ferri e Roberto Ciambrone de “La Scenografia International” (maggio-giugno-luglio 2010)

–         Africa Viva – immagini, parole e ritmo: Un percorso fotografico di Francesca Bellini sulla realtà di uomini e donne in Nigeria. Prodotto dall’Associazione Elisso project, in collaborazione con Icu- Istituto per la cooperazione universitaria Onlus e Apurimac Onlus. Testi di Riccardo Camilleri. Danza dei ragazzi    dell’associazione “Insieme Per”, con coreografie di Alessia Filippi (giugno 2010)

–         Personale dell’artista DANIEL LIFSCHITZ, vincitore del Premio Afrodite organizzato da Federcritici (Vicenza). Presentazione a cura di Anna Maria Ronchin(giugno – luglio 2010)

–         Festa Europea della Musica: CONCERTO JAZZ della big band CARAVAN ORCHESTRA (15 musicisti con fiati, sax e ritmica). (giugno 2010)

–         Concerto del Quinteto Hugo Frencia: violino FEDERICO VOZZELLA, chitarra LORENZO BUCCI, piano ALEJANDRO AGUILERA, contrabasso ANTONIO TRIZIO, bandoneon e arrangiamenti HUGO FRENCIA con Edoardo Moyano ed esibizione dei famosi ballerini della compagnia Tango por dos Diego Escobar e Angie de la Cia, Diego Escobar e Angelina Staudinger a cura dell’ ass. Tango Allegria (giugno 2010)

–         “Santo Graal, Rennes Le Chateau, Nwo verita’ e misteri” (nuove ipotesi scoperte in Francia e in Italia, tra passato e futuro imminente): convegno a cura del CIR – Centro Italiano Ricerche. Introduzione del presidente del CIR, Francesco Passeretti; David Lombardi  – ricercatore e membro CIR “Il doppio mistero di Rennes Le Chateau; Monica Melani, artista e ricercatrice spirituale “Il significato esoterico del Graal alla luce del metodo melAjna”; Dott. Enrico Baccarini, scrittore e ricercatore “Rennes Le Chateau e il Priorato di Sion:verità e menzogne storiche”; Emanuele Russo, ricercatore spirituale e membro del CIR “Il Santo Graal nelle Esperienze Meditative e Meditazione collettiva con le Campane Tibetane”; Dott.Salvatore Micalef, studioso e membro CIR “Il Santo Graal fra luoghi, storia, mistero e leggenda”; Prof. Massimo Marinelli, studioso e ricercatore “Il Graal e la coppa dell’Androginia.(giugno 2010)

–         Personale dell’artista Luca Mannino: Esposizione dal titolo “Assemblaggi” . Organizzazione di Fabrizio Pietrolati e Ilaria Jve – Galleriauno di Roma. A cura di Tiziana Talocci (settembre – ottobre 2010)

–         Giornata del Contemporaneo: Sesta edizione, promossa da AMACI e dedicata all’ arte del nostro tempo. Il Mitreo in apertura straordinaria per le esposizioni in corso. (ottobre 2010)

–         Piano Teatro – Come liberarsi dal Primo Vizio Capitale con il Talento – Avarizia…Rosso Collera…Generosità: Spettacolo Concerto tra Colore, Suono, Arte, Cultura, Etica e Scienza. Franco Cusimano (autore e regista), Vincenzo Silvestris (compositore e pianista), Giuseppe Moccolini (ballerino) (ottobre 2010)

–         Urban Experience: Nell’ambito della manifestazione Urban Experience, presentazione di un “Geoblog”: mappa interattiva con paesaggi sonori e microstorie raccolte dai bambini del XV Municipio, a cura di Performing Media di Carlo Infante. (ottobre 2010)

–         Personale di Paolo Frattari : Vetro, installazione a cura di Pragmaproject – progetto culturale mobile. Cinque sculture lignee coperte di frammenti di vetro, e parole -oggetti di poeti e scrittori contemporanei. (ottobre – novembre 2010)

–          “La Genesi”: Mutazioni, Incognite e Misteri nello Sviluppo Evolutivo dell’Essere Umano; Tra Scienza, Pseudoscienza, Religione, Ufologia e Ambiente – Convegno a cura del Centro Italiano Ricerche. Intervengono: Francesco Passeretti, Angelo D’Errico, David Lombardi, Enrico Baccarini, Ivan Ceci, Massimo Fratini, Massimo Marinelli, Emanuele Russo. Moderatrice: Raffaella Rosa. (ottobre 2010)

-          “Salvati dalle acque”: evento collettivo in più giornate. “Atlantide”, conferenza di Maurizio Stasi; “Barche”, personale di Serge Uberti; “Salvati dalle acque”, conferenza a cura del Centro Italiano Ricerche e Lux Terrae, relatori: Francesco Passeretti, Salvatore Micalef, David Lombardi, Emanuele Russo, Luciana Simoni, Valentina I. Chiarappa, Ivan Ceci, Massimo Marinelli, Monica Melani, Ismaele Schirato, Adriana Di Gianfelice; concerto benefico degli A-ritmy-A band a cura dell’ass. Onlus Operatori di Misericordia e Amical; “Diluvio Universale”, conferenza di Maurizio Stasi; “Salvare, traghettare, riequilibrare: come affrontare emotivamente gli eventi traumatici quotidiani”, incontro esperienziale con le psicologhe           Raffaella Gorio, Anna Carderi, Fabiana Caroli e Claudia Cocco; “Salvati dalle acque” mostra con opere di 37 artisti visivi, performance e video. (novembre – dicembre 2010)

–         Kinetic RomaRadioRaid: percorso urbano per auto-radio che ha attraversato la città dal Flaminio al Corviale con arrivo ed Aperitivo Futurista al Mitreo. Progetto ludico – creativo organizzato da Urban Experience insieme a Ford Italia e il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione di Roma Capitale. (novembre 2010)

–          “Corviale domani, distretto tecnologico d’Arte, Cultura e Sport”: evento a cura dell’ass. A.M.I.C.A. in collaborazione con ISIDE, il sostegno della Presidenza dell’Assemblea Capitolina di Roma Capitale ed il Patrocinio dei Municipi XV e XVI. In mostra foto delle strutture esistenti, dei progetti delle strutture da realizzare (PalaCorviale, Palazzetto del Pattinaggio, Ludoteca, Terme di Arvalia, ecc..) e delle ricchezze socio-ambientali del nostro territorio (Valle dei Casali e Tenuta dei Massimi). Presentazioni: “Network Comunity Corviale Domani” a cura di Digitec di Michele Ciambellini; “Progetto Geotermia” a cura di Daniele D’Ottavi; “Progetto Fotovoltaico” a cura di Claudio Gioacchini; “Caserme del Trullo trasferite dallo Stato al Comune di Roma: le proposte del Coordinamento Corviale Domani; “Urban Experience -La tecnologia al servizio del territorio” a cura di Carlo Infante. Intrattenimento a cura di alcune realtà culturali presenti sul territorio: Accademia Arvamus, Il Cerchio dell’Amicizia Onlus e Ass. Danzando. Degustazioni dei  prodotti “Terre di Corviale”  al ritmo del “L’Abile Lab” – Laboratorio Creativo – Najma – Scuola di Musica. Premiazione  di Silvia Nemesio Campionessa del Mondo di Pattinaggio, della squadra, degli allenatori e della società A.S. Polisportiva Trullo a cura del Presidente del XV Municipio – Arvalia Gianni Paris, e della Comunità di Corviale Domani rappresentata dal già Presidente della Commissione Cultura del Comune di Roma Pino Galeota e dalla Direttrice del Mitreo Monica Melani. In chiusura Concerto di Stefano Malatesta (dicembre 2010)

–         Corviale Urban Lab: laboratorio di arte a 360° in periferia,  patrocinato dal Municipio Roma XV- Arvalia,  promosso dal consigliere Alessio Conti e dal Consiglio dei Giovani ed organizzato dall’Associazione Procult, che da dieci anni organizza il festival MArteLive, per dar risalto a quelle che sono le realtà culturali sviluppatesi a Corviale: la Biblioteca con il Centro Polivalente “Nicoletta Campanella” ed Il Mitreo. Una giornata dedicata alla cultura e all’arte ed alle premiazioni ufficiali di MArteLive 2010, i MArteAwards. In  programma:  esibizioni di Writing coordinati da Gojo e Sezione Street Art con Selecta di Brasca e Battle Freestyle, presentati da Johnny Roy. A seguire performance di Lord Madness Original Ditta, Unfamily, Dal Basso & Rei, Castello & Fat P, Danny Beatz e i Tremendicanti; la mostra di fotografiaArvalia Illustrata” e quella di grafica Digitale; jam session in collaborazione con la Scuola di Musica Popolare Arvalia; presentazione  del romanzo “Boing Generation” a cura dello scrittore Luca Sacchieri, aperitivo e jazz acustico. All’interno del Mitreo si è svolto MArteAward, la premiazione ufficiale con mostre e performance  dei vincitori di MArteLive 2010 delle sezioni: teatro, letteratura, cinema, danza, musica, fumetto, circo, pittura, videoclip, moda & riciclo, dj, artigianato, writing, fotografia e grafica. Inoltre sono stati premiati i migliori addetti ai lavori nel mondo dell’arte e della cultura. L’ evento al Mitreo è stato trasmesso in diretta streaming. (dicembre 2010)

–         “Dalla strada alla scena”: esibizioni di musica Rap – HipHop. Evento che nasce con l’ intento di valorizzare le nuove leve della scena romana. Tanti artisti affermati, che prenderanno parte come Special Guest per una serata che ha manifestato la grande forza dell’underground romano. (dicembre 2010)

–         In mille per la cultura: Luce in testa e arte nel cuore. L’iniziativa è stata un modo creativo e gioioso per riunire chi vive e/o nutre amore per la cultura e le sue molteplici manifestazioni per affermare il valore della luce della conoscenza che insieme alla forza trasformatrice del cuore, è la “vera energia alternativa che muove il mondo verso un futuro di unione fra popoli e culture. Vari gli eventi organizzati dalla Iside presso il Centro Commerciale Casetta Mattei per aderire alla Giornata del Risparmio Energetico 2011, dedicata ai 150 anni dell’unità d’Italia, a cui hanno aderito gruppi e associazioni attive nel Mitreo e nel nostro territorio: Voglia di Creare, Vivere con gioia, Ass.Libera, Calcio Sociale, Ass.GAM, Ass.Fedim, Comitato Inquilini Corviale, Ass.Danzando, Il Cerchio dell’amicizia Onlus, Ass.Musica e Pensiero, Corviale Domani. Suggestivo il Concerto del Panharmoni Choir. Il coro, composto da tre compagini, il coro di Torre Angela, nato nell’estrema periferia sud-est della capitale, il coro di Piazza Vittorio, che accoglie cittadini dell’omonimo quartiere ed il Coro del Centro Diurno di Villa Lais, che accoglie alcuni dei pazienti psichiatrici del centro, magistralmente ideato e diretto da Giuseppe Puopolo, e con la soprano Patrizia Roberti hanno eseguito: Solista e coro-Verdi-Arie per cantante solista, Va Pensiero per coro; Coro-Vivaldi-Credo RV 591 in mi minore; Pianoforte-Mozart-Ah vous direi je maman. 12 variazioni; Chopin-Ballata n.1 in sol minore; Brahms-Rapsodia in sol min. Op.79 n.1. Inoltre: performance dell’artista Matisse, sono state distribuite piccole pergamene con aforismi, frasi celebri ed altro, tratti da testi di scrittori, artisti e personaggi famosi italiani; laboratori per bambini con le maestre del Mitreo Lidia Di Donato e Rita Casali (febbraio 2011)

–        Dedicato a Pasolini: pomeriggio dedicato al grande artista, con immagini, testimonianze, memorie e poesia con Marco Massimiliani (musicista e compositore), Brigitte Maj Lund (soprano), Barbara Baldaccini (attrice e performer), Silvio Parrello (poeta e pittore), Luciano Tomassi (cantautore). Hanno esposto opere dedicate a Pasolini alcuni artisti del GAM – Sara Graziosi, Alberto Venturi, Patrizio Daniele, Silvia Parrello, Franco Argenti, Wanda Bettozzi, Franco Neri, Alfio Pellegrini. (febbraio 2011)

–         Dalla strada alla scena: Evento nazionale di Hip Hop nato con l’ intento di valorizzare le nuove leve della scena romana. Una serata con la vera forza dell’underground romano, insieme a tanti artisti affermati:  Feel, Family Konnection, Alti e Bassi, Robbaforte e Tormento. Coinvolte anche alcune scuole di danza del territorio, quali l’Ass. culturale “Danzando” (marzo 2011)

–         Accendi una luce e ricorda con Libera: presso Il Mitreo, l’Associazione Libera organizza la XVI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie: “Accendi una Luce e ricorda con Libera”. Letture, testimonianze, video, poesia. (marzo 2011)

–         Il Teatro dei Burattini: presso Il Mitreo, i Clown Colombaioni Fiacca e Bistecca presentano La Favola di Cenerentola, spettacolo per bambini (aprile 2011)

–         Fai Goal di cuore: Ia fase- evento organizzato dalla Iside presso il Centro Commerciale Casetta Mattei che ha visto il coinvolgimento di circa 500 bambini delle scuole del territorio e l’ allestimento di una mostra di disegni da loro realizzati sul valore sociale ed aggregativo dello sport.(maggio 2011)

–         “Uno e Basta”: spettacolo teatrale a cura dell’SSDRL Calciosociale e della compagnia teatrale AN.SAI.LE.RISATE. Di Adriano Bennicelli, Regia Matteo Vacca, assistente alla regia Giulia Nicolai. Attori del Secondo anno di laboratorio teatrale: Matteo Perozzi, Battista Manfredi, Selene Faggiani, Giulia Stegher, Matteo Di Maggio, Ambra Faggiani, Carlotta Pace, Giorgio Ghiotti, Leonardo Minoia, Ludovica Ramondelli, Stefano Cabras, Federica Marazza. Attori del primo anno di laboratorio teatrale: Mattia Borghese, Marianna Camaioni, Tommaso Valente, Andrea Reggio, Antonio Signorini, Matteo Di Maggio, Rosangela Tempesta, Fabrizio Boero, Marian Honciu, Viviana Pistilli. (giugno 2011)

–         Vivere in armonia – Il Coinvolgimento Olistico nella Relazione d’Aiuto: Convegno a cura della SIAF Italia, Iside srl e Lux Terrae. Relatori: Enrico Valbonesi – Direttore Didattico della Scuola Nazionale Antigravità (Allineamento dei Chakra Grazie alla Meditazione in Amaca Antigravità: e Bagno Sonoro con le Campane Tibetane); Danilo Casertano - Maestro e Formatore del metodo Steiner-Waldorf  Docente Scuola di Counselor Olistico in Psicosofia (L’Arte di Crescere Uomini Liberi); Pierluigi Paoletti – Analista finanziario, Presidente ArcipelagoSCEC   – Docente Scuola di Counselor Olistico in Psicosofia (La Società Solidale);  Valerio Sgalambro – Pedagogista Professionale – Counselor ad Orientamento Olistico – Docente Scuola Scienze Olistiche Lux Terrae Consueling (Il Counselor Olistico nella Relazione Trasformativa); Pietro Concerto – Psicologo Claudio Gallo – Counseler Trainer Kivani Counselor Project (Visione Olistica ed Evoluzione Personale nella Funzione del Counselor); Monica Melani – Direttrice della Scuola “Metodo Melajna” per Operatori Olistici e Counselor ad indirizzo: Artistico/Sensoriale e di Servizio alla Persona (La Pittura Energetica ed il Metodo MelAjna: La Meraviglia che Siamo si riflette nell’acqua e nel Colore-Luce-Vibrazione);  Matisse – Attore – Performer – Docente Scuola “Metodo Melajna” (L’ Arte del non Fare); Valentina Ivana Chiarappa – Membro e docente della Società Italiana di  Radionica e della Radionic Association inglese, autrice del libro “La Tecnologia delle Biofrequenze” Anima Edizioni – Direttore Scuola di Counselor Olistico in Tecniche Quantistiche (Counselor Olistico in Tecniche Quantistiche); Dott. Patrizio Arci - Medico Omeopata e Psicoterapeuta  – Direttore Scientifico Scuola Scienze Olistiche Lux Terrae – Consueling Docente Scuola di Counselor Olistico in Tecniche Quantistiche (La Medicina Olistica Paradigma della Nuova Era);  Rosalia Grande – Medico – Medicina Energetica – Consuelor Supervisore – Scrittrice (Il Counseling dell’Essere e del Divenire). (giugno 2011)

–         Corviale Quadrante Olimpico – 29 giugno: una giornata di festa per lo sport: evento organizzato dalla Iside in collaborazione con  il Coordinamento Corviale Domani presso il Centro commerciale Casetta Mattei, con l’intento di far conoscere ai cittadini le numerose realtà sportive del Quadrante Corviale, un Quadrante  a vocazione Olimpica, come riconosciuto  da vari esponenti delle amministrazioni pubbliche, come il presidente del CONI Riccardo Viola ed il sindaco di Roma Capitale Alemanno. Le associazioni sportive del territorio hanno presentato e permesso a chi volesse di provare le varie discipline: Rugby (A.S.D. Arvalia Villa Pamphili Rugby Roma), calcio sociale (S.S.D. CalcioSociale), pallanuoto (S.S. Arvalia Swimming & Fitness Club), basket (U.S.D. San Raffaele Basket), ginnastica per la terza età (Ass. MitreoIside), yudo  e ritmica (A.S.D. Polisportiva Tevere), atletica e scherma (Atletica Futura Roma), tennis e danza (Domar Sporting Club), pattinaggio artistico su rotelle ( Polisportiva Trullo e Bruno Rivaroli, 11 volte Campione Europeo e Vice Campione del Mondo 2000),   pugilato con il Campione Intercontinentale dei Pesi Super Leggeri I.B.F. 2007, Fedele Bellusci. (giugno 2011) 

–         “Le Nuvole” di Aristofane: spettacolo a cura del laboratorio teatrale dell’Ass Culturale Teatro Pantegano con Alessandro Baldoni, Francesca Baldoni, Marco Burattini, Yuri Chiarelli, Cristina Ciardulli, Gioia Costa, Patrizia Di Gregorio, Maura Garofalo, Giuseppe Gramolini, Sara Otrello, Evelyn Venuto, Sara Berdecchia. Diretto da Francesca Baragli e Erika Manni, direttore del coro Tiziano Tarli, costumi Alessandra Baldoni, grafica Andrea Venuto, luci Fabio Volpi.(giugno 2011)

–          “Fantaluoghi” e “Il Tricolore”: patrocini del Municipio Roma XV Arvalia, del Municipio Roma XI  e Municipio Roma XII EUR . Le due mostre si inseriscono nel progetto FIAF (Federazione Italiana delle Associazioni Fotografiche con sede a Torino) “Passione Italia, 17 marzo 2011 – Una Giornata Italiana” per festeggiare il 150°Anniversario dell’Unità d’Italia, volto alla realizzazione di un’ opera fotografica collettiva nazionale, concretizzando l’idea di rappresentare il Paese e i suoi cittadini a 150 anni dall’Unità. In particolare, i partecipanti sono stati invitati a fotografare il territorio nazionale nei suoi diversi aspetti nei giorni 16 e 17 marzo: lavorare tutti insieme, nelle stesse date della celebrazione, allo scopo di rendere viva e visibile un’ unità di intenti, di tradizione e di cultura nazionale. La manifestazione ha coinvolto centinaia di artisti in tutta Italia. Nel Mitreo sono state realizzate: “Fantaluoghi” mostra fotografica personale di Manuela Tognoli e “Il Tricolore” mostra fotografica collettiva a cura di A.C. Proposta 80 con opere di 13 artisti. (settembre 2011)

–         In XV – Il valore di un incontro: Collettiva di artisti del XV° Municipio. Espongono: Franca Bernardi, Alessandro D’ Ercole, Francesco Filincieri Santinelli, Alessandro Fornaci, Giuliano Giganti, Monica Melani, Adamo Modesto, Franco Nuti, Roberto Pace, Teresa Pollidori, Marcello Rossetti, Giancarlo Savino, Nicola Spezzano, Gabriele Simei, Silvia Stucky. Inaugurazione con degustazione di dolci a cura delle Cuoche Pasticcione di Voglia di Creare e performance dell’artista Matisse.   Finissage: La comunità di Corviale incontra i registi del film “Et in terra pax” (Matteo Botrugno e Daniele Coluccini). Partecipano al dibattito: Roberta Perfetti (curatrice della mostra), Monica Melani (Direttore Artistico del Mitreo), Maria Grazia Bellisario (Direttore Servizio Architettura e Arte Contemporanee presso la Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura e le Arti Contemporanee del MiBAC), Gianni Paris (Presidente del XV Municipio Arvalia), Mauro Martini (Direttore Ufficio Tecnico del XV Municipio), Alessio Conti (Consigliere e Delegato alle Politiche Sociali del Municipio XV), Alfonso Pascale (Presidente Rete Fattorie Sociali), Umberto Croppi (già Assessore alle Politiche Culturali e alla Comunicazione di Roma Capitale), Maria Immacolata Macioti (Docente di Sociologia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”), Pino Galeota (Coordinamento “Corviale Domani”), Alfredo Saitto (giornalista e studioso di politiche culturali), Carlo Infante (libero docente di “Performing Media”), Francesca Ferri (Direttrice del Centro Commerciale “Casetta Mattei”), Ernesto Bassignano (giornalista e cantautore). (giugno – luglio 2011)

–         Il Mistero di Sauniere” alle origini del mistero di Rennes Le Chateau: convegno organizzato dal Centro Italiano Ricerche. Relatori: David Lombardi (Ricercatore e direttore C.I.R.), Simone Leoni ( ricercatore e collaboratore delle riviste Fenix e Xtimes ), Enrico Baccarini ( Scrittore e ricercatore),  Paolo Franceschetti ( esperto società segrete ), Massimo Marinelli (Ricercatore), Emanuele Russo (Ricercatore e Vice Presidente del C.I.R.). (settembre 2011)

–         Inaugurazione sede LIVE AID - Sportello Musica: a cura dell’Ass.Live Aid Italia. Presentazione del NUOVO PROGRAMMA DELLA STAGIONE 2011-2012 e del PREMIO CULTURA ROMA CAPITALE, in collaborazione con Roma Capitale, l’Associazione culturale Forum2007, Sintraq, Luce44, Mandorlo no-Profit. Sono intervenuti: l’On. Gianfranco Zambelli, Celestino Cedrone, Fabrizio Mattei, Giampiero Turco. La serata è stata allietata dalla voce della cantautrice Melissa Ciaramella e dalla jazzista Livia Impagnatiello; dal duo rapper Grifo & Simonemc. Special guest il chitarrista blues Steve Mulvaney, da New York, che si è esibito insieme al gruppo romano The Clockers. (Settembre 2011)

–         “Mostra CENTOCINQUANTAX150moX150mm”: Progetto artistico ideato e curato da XX.9.12 FABRIKArte e aderente alla 7ma Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI. Hanno esposto 150 artisti. Si tratta di un work in progress itinerante declinato in 12 eventi compresi tra giugno e dicembre 2011,  in un percorso tutto italiano. Il codice di accesso, il numero 150, sta ad indicare le differenti vie che portano ad un’unione che non sia meramente celebrativa: 150 artisti ed opere d’arte visiva, 150mo dell’unità d’Italia, 150×150 millimetri la misura della singola opera d’arte.
E’ proprio il concetto di unione il filo conduttore dell’intero progetto: l’unione di artisti, l’unione di curatori, l’unione di spazi, l’unione di associazioni, l’unione di Enti. L’unione di idee. (ottobre 2011)

–         Primo raduno Trendista: organizzato all’Associazione Amicideltrend, dedicato a tutti gli amici della trasmissione radiofonica “RadioBax, nel paese degli struzzi”, di Radio Città Futura. Una serata in compagnia di Ernesto Bassignano ed Ezio Luzi (Bax e Lux) accompagnati da Tonino Tosto, Felice Pautasso, Savino Cesario, Piji, Claudio Lardo, Paola D’Agnese e tanti altri amici vecchi e nuovi (ottobre 2011)

–         “Io esco… e tu?”:  in occasione della X Giornata Mondiale della Filosofia, l’Associazione Culturale Nuova Acropoli organizza il Festival della Filosofia, che ha visto il suo snodarsi in diverse città italiane. Al Mitreo la giornata si è svolta con una mostra di fumetti, la rappresentazione teatrale “Il mito della caverna” e vari interventi a carattere socio-culturale. Sono intervenuti, tra gli altri,  il Presidente del XV Municipio Arvalia – Portuense Gianni Paris con “Essere cittadino è un grande atto di libertà verso se stessi e verso gli altri”, la direttrice di Nuova Acropoli Roma Giulia Cardinale con “Filosofia per vivere” e lo scrittore Marco Pizzuti con “La libera scienza al servizio di tutti”. (ottobre 2011)

–         Inaugurazione Mostra Personale dell’Artista romano Vito Lolli: “La Mente del Padre ha seminato Simboli per l’Universo” oracolo caldeo. (novembre 2011)

–         Bando/Concorso e inaugurazione della mostra/evento”Las Mariposas” In memoria delle sorelle Mirabal, eroine del nostro tempo: in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, istituita dall’ONU, per prevenire e combattere la violenza nei confronti delle donne, abbiamo  bandito un Bando/Concorso. L’invito, aperto e completamente gratuito, è stato rivolto agli artisti provenienti da tutto il mondo e senza limiti nell’età.  Le sezioni ammesse sono state: pittura, scultura, fotografia, video, performance, installazione o altro. Al Vernissage: Opera sonora di Jacopo Belli. Letture al femminile con: Irene Romalli, Francesca Zappetti, Claudio Meloni, Giovanna Rumma, Gloria Annovazzi, Viviana Di Bert. “Dedicato alle donne”: Musica e sax di Antonio Bencivenga. Hanno esposto 40 artisti (ottobre – novembre 2011)

–         Assemblea pubblica per il “4O° Anniversario della nascita degli Asili Nido Pubblici in Italia”: a cura della CGIL. Erano presenti Famiglie, ausiliari, educatrici ed insegnanti del XV Municipio, nonché rappresentanti della CGIL. (dicembre 2011)

–         Corviale Urban Lab: si è rinnovato anche quest’anno l’appuntamento con il primo laboratorio d’arte a 360° in periferia. Musica, teatro, danza, fotografia, pittura, fumetto, grafica, letteratura, cinema, circo, artigianato, street art e in chiusura ospiti di forte richiamo del panorama musicale contemporaneo italiano, come Roberto Dellera ed Rodrigo D’Erasmo. Tra le tante iniziative per i due giorni della rassegna, che ha coinvolto diverse realtà del territorio circostante di Corviale, il Mitreo è stato la sede delle premiazione ufficiali con performance dei vincitori del MarteLive Awards 2011. Tra gli artisti vincitori presenti in sala citiamo i primi classificati. Per la sezione letteratura: Danilo Cipollini vincitore; sezione pittura: Madame Decadent vincitrice e primi classificati in ex equo  per la sezione fumetto e illustrazione: Enrico Carnevale e Alessandra Liberato; sezione fotografia, primo classificato l fotografo Matteo Suffritti; vincitrice della sezione moda & riciclo è Barbara D’Altoè – Marchio: Maison Ròd, vincitore sezione cinema: Enrico Maria Artale con “Hai in mano il tuo futuro”;  vincitore videoclipShe is happy” Aedi, regia di Marco Modafferi e Davide Marchi;  vincitore sezione danza: Patrizia Proclivi; Vincitori sezione Circo Martelive 2011: Compagnia Tango Zancos; sezione musica: i vincitori Band I classificata i Kutso. Presente Alessio Conti, Delegato alle Politiche Giovanili del Municipio Roma XV e promotore dell’iniziativa – per dare continuità al percorso intrapreso volto alla promozione dell’arte emergente. (dicembre 2011)

–         Associazione Italiana Amici del Presepio: per tutto il periodo delle feste natalizie, Il Mitreo ha tenuto in esposizione un presepe interamente realizzato a mano a cura dell’artista del nostro territorio Michele Polizzi, aderente all’Associazione Italiana Amici del Presepio. (dicembre 2011)

–         Quadrante Corviale Report 2011: mostra, video e informazione sugli obiettivi raggiunti e sui progetti in atto, a cura di A.M.I.C.A Associazione Momenti d’incontro Culturale e Arte e Corviale Domani. (dicembre 2011)

–         Mostra “Calendario Mitreo 2012. Immagini d’amore che accendono il cuore” e Cenone di Capodanno: al Mitreo. Una serata…ad Arte. Con Musica dal vivo, opere d’arte, buon cibo,karaoke. Vernissage della Mostra, con la prima selezione delle opere esposte, effettuata dal pubblico presente, in qualità di giuria popolare, che ha decretato la prima rosa degli artisti finalisti in concorso per la realizzazione del Calendario. I finalisti che hanno ricevuto il maggior numero di voti da parte degli intervenuti sono state:”D&D Down per caso, figli per amore” di Tina Loiodice, “Luminescenze” di Wanda Bettozzi, “Profilo di donna” di Fiorella Zorri e “Orso” di Livia Tedeschi. Ai voti ricevuti da ogni singola opera nella serata di Capodanno si sono sommati il giudizio di una Giuria tecnica. L’opera vincitrice è stata “Luminescenze”, di Wanda Bettozzi. Gli artisti che hanno esposto sono stati 29. (dicembre 2011)

–         Il quadrante Corviale nel dossier Olimpico: Conferenza stampa presso la Sala Commissione Lavori Pubblici per l’inserimento del quadrante di Corviale come sito nel dossier olimpico di Roma 2020, progetto fortemente sostenuto, promosso e condiviso attivamente anche dal Mitreo, a fianco del Cordinamento Corviale Domani. (gennaio 2012)

–         Le memorie di Roma per il futuro: a cura della BDC Eventi, mostra fotografica e multimediale con gli scatti di Carlo Riccardi, noto fotografo della Dolce Vita. Intervento musicale del maestro Marco Orfei e sfilata di moda della stilista Cristina Andreatta con abiti creati da materiali di riciclo. (gennaio 2012)

–         Serata d’apertura della IV edizione CorvialeUrbanLab: Laboratorio Urbano di Arte a 360° in periferia. Con il sostegno di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico e della Regione Lazio, in collaborazione con i Municipi di Roma Capitale. Ospiti Adriano Bono e Orchestraccia a Pezzi. Trivial Pursuit Corviale: nuova versione del celebre gioco interamente dedicata a Corviale, ideata e realizzata da WorkInProject. Seconda parte dei MArteAwards 2011 che questa volta vedrà la consegna dei riconoscimenti speciali agli addetti ai lavori e agli artisti fuori concorso. A seguire: Walkshow nel Serpentone a cura di Urban Experience. (gennaio 2012)

–         Frammenti di Storia “Lieux dispersés”: mostra personale di Saverio Maestrali, scenografo/fotografo.  Un percorso espositivo che mette  in risalto la dimensione ” sociale ” peri-urbana, e non solo quella puramente paesaggistica, in un escalation che toccherà sia l’Identità chela Tradizione, i Riti, le Feste,la Gestualità, ecc, in quanto espressione e parte di un certo ” Paesaggio ” futuribile e fruibile. (marzo 2012)

–         Corviale incontra il mondo che verrà: a cura dell’Ass. Corviale Domani, Il Mitreo ha partecipato all’iniziativa svoltasi alla Biblioteca di Corviale. Collegamenti  in diretta audio/video con il Green Olympic Village di Pechino, con il Cinema Lumiére a Termoli e con le Roof Top Farms del Green Infrastructure Grant Program of New York. A seguire visita guidata della mostra “Paesaggi” presso Il Mitreo. (marzo 2012)

–         “Oltre il segno”: mostra d’arte dell’Associazione Arte Arvalia Onlus, a cura di Anna Maria Trinchieri, Liliana Ummarino, Giselda Cacciani, Primo Gambini, Vittorio Ugolini . 28 gli artisti partecipanti. Durante l’inaugurazione è stato presentato il libro “Il guerriero immobile” di Claudio Sabelli (marzo 2012)

–         Un tè con l’artista: L’artista Saverio Maestrali incontra il pubblico ed alcuni fotografi dell’Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata, tra cui il prof. Mauro Rosicarelli ed il direttore Maurizio Valdarnini. Ha partecipato, tra gli altri, l’architetto Maddalena Alessandro, esperta di tematiche del paesaggio presso il MIBAC. (aprile 2012)

-         Conoscere per Scegliere, Le 5 leggi biologiche del Dott. Hamer: Incontri e confronti dedicati al benessere psico-fisico. Relatore: Paolo Bascherini (aprile 2012)

–         Rossore nel bianco: Mostra/evento di arti visive (di Vitaldo Conte e Kyrahm), performance art, video arte (di Vitaldo Conte, Kyrahm e Julius Kaiser) e registrazione web tv. Dibattito sulla Pulsional Gender Art “vs” Extreme Gender Art, I segni segnali della scrittura pittura, Il gesto della performance, L’etica nella collaborazione dell’arte e la proprietà intellettuale dei contenuti. (aprile 2012)

–          “Percorsi”: Mostra d’arte contemporanea di artisti Italo-Argentini. A cura di Massimo Scaringella, con il patrocinio dell’ambasciata Argentina. Espongono: Gala Berger, Alejandra Brito, Alfonso Castillo, Juan Cavallero, Fe Cipriani, Yvonne Delor, Patrizia Dottori, Silvina Figueiras, Carlos Gigena Seeber, Mirta Gontad, Isabel Hooft,  Hilda Marinsalda, Uri Negvi, Silvia Ovsejevich, Diana Randazzo, Mónica Rizzi,Marcela Zelikowicz. A seguire, il tradizionale appuntamento domenicale di Tango del Mitreo con Antonio Lalli e Valentina Bruno (aprile 2012)

–         “Il Perdono Materno”: Mostra/evento e registrazione terza puntata Web Tv. In esposizione opere di: Anselmo Chessa, Saturno Buttò, Kyrahm, Julius Kaiser e Monica Melani. Lettura di testi inediti della scrittrice Stella C. e presentazione del libro “Il canto oscuro” di Alessio Brugnori. (maggio 2012)

–       Cinque anni insieme! – Il Mitreo-ArteContemporanea festeggia i suoi 5 anni dall’inaugurazione. Ospiti della serata Ernesto Bassignano con Michele Micarelli, Mimmo Cavallo, il Coro Guido Guinizzelli diretto dal M° Alberto Antinori, Lucilla Galeazzi ed il suo coro, performance di Tango Argentino a cura dell’ass. Tango Allegria di Silvia Colli, Cabaret con Claudio Meloni. Premiazione del concorso “Cinque anni insieme!”. (Maggio 2012)

–         Dal libero segno …alla pittura e al disegno”: mostra dei piccoli allievi dei corsi di pittura e disegno del Mitreo, a cura di Lidia Di Donato e Rita Casali. (maggio 2012)

–         App Day: presentazione applicazioni per Smartphone e tablet alla portata di tutti. Incontro destinato ad albergatori, ristoratori, associazioni, aziende, locali di intrattenimento, nightlife.Organizza Ketchapp.mobi. (giugno 2012)

–         Conferenza: conferenza di naturopatia euquantica, acqua alkalina informata, dispositivi bio fisici, inquinamento elettromagnetico. A cura dell’Ass. Amore Universale, Full Point, CSEN, EUquantica e Ass. MitreoIside. Relatori: Fabrizio Chezza, Sandro Mereu, Alessandro Bertram, Fabio Fontana.(giugno 2012)

–         Kontatto Business Cafè: Conferenza – serata di incontro tra imprenditori, professionisti e manager  finalizzata alla costruzione di relazioni valide per il business. Organizzata da Kontatto-Italia. Ospite della serata: Gianni Simonato (luglio 2012)

–         Making Peace With the Wind: Performance Art e Video Art a cura dell’artista Kyrahm. Direzione della fotografia, riprese e montaggio di Julius Kaiser. In contemporanea: esposizione di Monica Melani. (settembre 2012)

–         Buon Compleanno Renato Zero: Serata tributo a Renato Zero, a cura dell’artista Icaro. Mostra di fotografie, locandine a tema e concerto. (settembre 2012)

–         Forum “La Forza nel Segno, Corviale 35 anni dopo”. Presso Il Ministero dei Beni Culturali, Sala dello Stenditoio, Complesso di San Michele a Ripa. Organizzato dal Coordinamento Corviale Domani in collaborazione con Il Ministero per i beni e le attività culturali, Dipartimento di Architettura e Progetto dell’Università La Sapienza di Roma, Commissione Permanente Lavori Pubblici di Roma Capitale, Municipio XV, Municipio XVI. Interventi di: Maria Grazia Bellisario (Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l’Architettura, e l’arte Contemporanea), Piero Ostilio Rossi (Direttore Dipartimento Architettura e Progetto dell’Università La Sapienza di Roma), Daniela Gentile (Consigliere Municipio XV), Giovanni Quarzo (Presidente Commissione Lavori Pubblici Roma Capitale), Pino Galeota (Corviale Domani), Paola Orlandini (Giornalista Rai), Alessandra Fassio (PaBAAC), Mauro Martini (Corviale Domani), Fabrizio Battistelli (sociologo Sapienza), Massimo Billia (Direttore Generale Ater), Marta Calzolaretti (La Sapienza), Daniel Modigliani (Presidente INU Lazio), Francesco Moschini (Segretario Generale Accademia Nazionale S.Luca), Luca Zevi (Curatore padiglione Italia Biennale di Venezia 2012), Giuseppe Pullara (giornalista), Ernesto Bassignano (giornalista e cantautore), Vincenzo Salemme (attore), Maria Maddalena Alessandro (PaBAAC), Roberto Pallottini (urbanista INU Lazio), Carlo Donolo (sociologo La Sapienza), Francesco Erbani (giornalista), Alfonso Pascale (esperto politiche sviluppo rurale), Bartolomeo Pietromarchi (Direttore MACRO), Barbara Pizzo (ricercatrice), Claudio Marincola (giornalista), Saverio Santangelo (urbanista), Marco Fratoddi (Direttore Nuova Ecologia), Giandomenico Amendola (sociologo Università di Firenze), Giovanni Cannata (Rettore Università del Molise), Giuseppe Imbesi (urbanista Università La Sapienza), Gianni Orlandi (ingegnere Università La Sapienza), Pietro Valentino (Economista Università La Sapienza), Enrico Fontana (Giornalista), Maurizio Fiasco (sociologo), Irene Ranaldi (sociologa Università La Sapienza), Claudio Bocci (Direttore Sviluppo Federculture), Maria Immacolata Macioti (sociologa Università La Sapienza), Alberto Valentini (esperto economia sociale), Riccardo Viola (Presidente Coni Roma), Daniela De Robert (giornalista). Interviste di e con: Giorgio Nebbia (professore emerito), Stefano Panunzi (Archietetto Università del Molise), Carlo Maria Medaglia (esperto MIUR), Stefano Boeri (urbanista politecnico di Milano), Stefano Panunzi, (architetto Università Molise), Pasquale De Muro (Economista Università di Roma Tre), Alessandro Fuschiotto (dirigente area innovazione Agenzia Roma servizi per la mobilità), Valerio Piccioni (giornalista), Gianni Alessio (docente Scienze motorie e formative Nazionale C.I.P), Paolo Leon (economista), Achille Bonito Oliva (curatore Progetto Parco Nomade Corviale), Tiziana Sensi (regista e operatrice culturale), Alba Bartoli (operatrice – socio culturale), Carla Simeone (Preside Scuola Santa Beatrice), Michele Maffei (operatore sportivo), Antonio Trimarco (direttore Biblioteca Corviale). Contributi tecnici, fotografici, video a cura di: Alfredo Saitto, Max Artibani, Cristhian Angeli, Thomas Del Re, Roberto Galasso. Mostra “Il Territorio si racconta” a cura di Monica Melani.  (ottobre 2012)

–         Atto Cosmico: mostra personale dell’artista brasiliano Fernando Costa, inaugurata in concomitanza con l’ottava Giornata del Contemporaneo indetta dall’AMACI. Vernissage accompagnato da performance a cura dell’Associazione Danzando dal titolo “Terra” e di Cristiano Zapparoli dal titolo “ZappAttore, Agricoltura del Sé”. (ottobre 2012)

–         Post Partum (quello che le donne dovrebbero sapere e che gli uomini non dicono): Spettacolo Teatrale nell’ambito della rassegna di Roma Capitale Giovani@Teatro, Organizzazione a cura di Zetema, in collaborazione con Fonderia delle Arti, Vita di Donna Onlus e Radio Rock. (ottobre 2012)

–         L’era Psichedelica dei Pink Floyd: serata tributo. Mostra Pittorica del gruppo “Oltre la tela” dal titolo: “120bpm Music-Paintings”. Introduzione “Pink Floyd – Spazio Esterno e Spazio Interno” di Glauco Cartocci e Set Acustico. Concerto “Set the Controls”. (novembre 2012)

–         Concerto di beneficenza per il Progetto Costa d’Avorio: Serata di beneficenza a cura dell’Ass. Operatori di Misericordia Onlus. Musica dal vivo con la C-Street Band e Pentaplano (novembre 2012)

–         Il ratto d’Europa: Mattinata di letture, musica e danza nell’ambito della rassegna “Il ratto d’Europa” in collaborazione con Teatro di Roma, Emilia Romagna Teatro Fondazione e Associazione MitreoIsideSaggio a cura del Laboratorio Danzando e dell’Ass. Il Cerchio dell’Amicizia Onlus. (dicembre 2012)

–         Coviale Urban Lab: serata di chiusura della quarta edizione del Corviale Urban Lab, rassegna di musica, pitturalive, teatro, danza, circo, parkour, artigianato, mostre di arti visive. Ospiti: Petramante guest Paolo Benvegnù. (dicembre 2012)

–         L’unione: la forza dell’universo – Serata di presentazione del format televisivo “Le vie del Benessere”. In collaborazione con Lux Terrae, Ass. MitreoIside, A.I.R.S., Ass. Show and Art, patrocinato Siaf. Ospiti della serata: Giorgio Cerquetti, Massimo Marinelli, Giuseppe Quartieri. (Dicembre 2012)

–         Terra d’Ulivi: il Mitreo-ArteContemporanea ha ospitato la tappa italiana della mostra d’arte postale internazionale “Terra d’Ulivi”, promossa e organizzata da Evian Centre of Arts – Grecia, in collaborazione con le Ass.ni Arte Continua e MitreoIside, al quale hanno aderito più di 250  artisti provenienti da 28 paesi del mondo: Argentina – Belgio – Brasile – Canada – Cile – Cina – Cipro – Finlandia – Germania – Giappone – Grecia – Indonesia – Irlanda – Italia – Norvegia – Polonia – Portogallo – Romania – Russia – Serbia – Spagna – Svezia – Svizzera – Tunisia – Turchia – Ucraina – Usa – Venezuela. In occasione del Vernissage sono intervenuti: l’Assessore alla Cultura del Municipio XV Fabrizio Grossi, il delegato alle politiche giovanili del Municipio XV Alessio Conti, il Prof. Nunzio Solendo, Professore Accademico Emerito della I^ Cattedra di Pittura, Accademia di Belle Arti di Roma. Il Mitreo ha inoltre promosso numerose iniziative a cornice dell’inaugurazione stessa: “L’arte dello scambio” (Riciclo e Baratto (…con amore!) di regali di Natale) a cura di Lidia Di Donato, saggio a cura del Laboratorio Danzando, omaggio alla Grecia a cura del Cerchio dell’Amicizia Onlus, degustazione delle delizie del frantoio del “Castello delle Regine”, esposizione di lavori artigianali realizzati da alcune partecipanti al Knit Cafè del Mitreo. (dicembre 2012)

–        Il territorio che abbiamo in mente: in occasione della Giornata Ecologica a Corviale organizzata da Ater Roma, Malalingua, Cns, Roma Multiservizi e Municipio Roma XV, Il Mitreo ha ospitato lo spettacolo teatrale per bambini “ Sberlocchio Sberlecchio…io esco dal secchio” sul tema del riciclo dei rifiuti.(dicembre 2012)

Biografia breve di Monica Melani

Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Roma, da artista, ho indagato per circa 20 anni, le dinamiche fisiche e metafisiche del processo creativo, alla ricerca “dell’invisibile filo che tutto unisce e di un’arte che servisse all’uomo”. Dopo un decennio di lavoro presso le PMI come Responsabile di Sistemi Qualità Iso 9000, convinta dell’importanza di rimettere al centro della quotidianità di un territorio, l’arte e la cre-Attività, ho aperto, nel 2005, una impresa culturale, la ISIDE srl (Impresa al Servizio dell’Individuo e Della sua Evoluzione) con l’intento di creare un luogo di aggregazione e visibilità delle risorse creative della Roma Contemporanea. Nel 2007 ho quindi inaugurato Il Mitreo di Corviale, riuscito esempio di rigenerazione urbana di uno spazio pubblico abbandonato, attraverso finanziamenti reperiti tramite il bando dell’intrattenimento, Legge Bersani 266-97, vinto nel 2005, e risorse private (mutui personali, prestiti familiari, sponsorizzazioni, ecc.). Nel 2008 ho avviato, con Pino Galeota ed altri operatori culturali, il Coordinamento Corviale Domani, un progetto cresciuto grazie ad un impegno costruttivo, costante e appassionato e di cui Il Mitreo è stata ed è, sede e vetrina di eccellenza. Nel 2011 ho fondato l’Associazione Culturale MitreoIside con l’obiettivo di diffondere la cultura olistica e la sperimentazione di nuovi modelli di coesione, partecipazione, organizzazione e vissuti sociali, per il ben-essere dell’individuo, delle relazioni e dell’ambiente in cui crescere. Counselor Trainer e Direttrice della Libera Scuola di Arti Applicate Metodo MelAjna®, per operatori e counselor olistici ad indirizzo artistico sensoriale e di servizio alla persona, partecipo a convegni e mostre di livello Nazionale ed Internazionale. Nel settembre 2012, dopo più di 10 anni di sperimentazione, sono stata invitata a presentare questo metodo di Pittura Energetica da me ideato, al workshop “Lo Spirito dell’Acqua” presieduto dal Dott. Masaru Emoto, famoso ricercatore giapponese, conosciuto in tutto il mondo per le sue ricerche sulla memoria dell’acqua. Per info e dettagli: www.monicamelani.org

www.mitreoiside.com  

www.metodomelajna.it

Facebook: Mitreo

ArteContemporanea e Pittura Energetica Metodo Melajna

 

 

 

 

 

Guarda anche

2 Responses to Il Mitreo, arte cultura benessere e socializzazione

  1. monica melani Rispondi

    14 maggio 2013 a 15:25

    caspita sandro! ma hai pubblicato tutto… non è un pò troppo…. mah! comunque grazie. ciao
    monica

  2. adminCorvialeDomani Rispondi

    20 maggio 2013 a 21:19

    Sì è un troppo lungo. mandami la sintesi.il testo completo lo lasciamo come link all’articolo
    ciao

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>