Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Farmer’s Market a #Corviale: sigilli e nuovo bando

image_pdfimage_print
Mercato coperto di Via Mazzacurati

Mercato coperto di Via Mazzacurati

La Polizia Locale di Roma Capitale ha posto i sigilli alla struttura che ospitava il Farmer’s Market di Corviale a causa di irregolarità nelle assegnazioni dei locali. Dopo le segnalazioni, anche recenti, con le quali ho rappresentato una situazione ancora opaca, chiedendo che fosse risolta in modo da non non lasciar scampo a situazioni fuori dalla legalità, posso dirmi soddisfatta del lavoro portato avanti dal Municipio, dall’Assessorato a Roma Produttiva, dal Dipartimento Tutela Ambientale-Agricoltura e dalle Forze dell’Ordine. – Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio Roma XI.

Questa é, inoltre, una risposta a tutte quelle forze politiche che, ricercando un facile consenso e sfruttando la buona fede di cittadini e di operatori onesti, di fatto proteggevano una situazione di illegalità diffusa sulla quale, a seguito delle mie segnalazioni, il Segretariato Generale di Roma Capitale ha ritenuto opportuno trasmette gli atti alla Procura e alla Corte dei Conti.
Quella del Farmer’s Market è un’esperienza da preservare e da promuovere sulla quale una amministrazione che opera in maniera trasparente deve vigilare affinchè viga un chiaro sistema di regole che tuteli gli operatori e garantisca i cittadini rispetto alla qualità e alla provenienza della merce venduta e che non lasci spazio a nessun tipo di illegalità.
Potranno ora partire le opere di manutenzione straordinaria della struttura mentre si sta lavorando al bando che individuerà i nuovi operatori; nel frattempo, quelli presenti in maniera regolare in quanto già censiti, potranno continuare a svolgere l’attività di vendita in un’area poco distante, sede dell’attuale mercato infrasettimanale in via Mazzacurati.

RelatedPost

One Response to Farmer’s Market a #Corviale: sigilli e nuovo bando

  1. Bruno Ferrini Rispondi

    1 agosto 2015 a 15:49

    Gentile Sig.ra nel suo articolo stigmatizzando le forze politiche che facilitavano situazioni di illegalità, parla di cittadini ed operatori onesti i quali ora si trovano danneggiati da questa, pur legittima, guerra all’illegalità. Ebbene, oggi nello spazio riservato ai mercati del martedì e venerdì, non c’era nessuno. Immagino perchè manca la delibera per autorizzare l’uso dello spazio; quando arriverà? Sappiamo bene come vanno queste cose, specie dopo “mafia capitale” nessuno si prende la responsabilità di una firma! Tra l’altro gli operatori con i banchi frigo non potranno utilizzare quello spazio perche non sono attrezzati ed attrezzarsi ha un certo costo. Parlo da utente in quanto frequento il farmer Market da quando ha iniziato l’attività ed ho parlato spesso con gli operatori. Nel fare la sua ricerca avrà sicuramente constatato che gli operatori risposero ad un bando del quale poi non fu mai ufficializzata la graduatoria, ma di questo non se ne può dare la colpa a loro! Ed ora sa dirmi quali sono i tempi per il nuovo bando e per i lavori? Quanti anni? Ecco quali sono i risultati delle guerre politivìche: ci rimettono sempre i cittadini onesti!
    Cordiali saluti, Bruno Ferrini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>