Valle dei casali: da approvazione piano di assetto opere importanti per il Municipio XI


L’approvazione del Piano di Assetto Territoriale della Valle dei Casali da parte del Consiglio Regionale del Lazio, segna una svolta dopo oltre un decennio di attesa, con un lavoro svolto di intesa con i comitati ambientalisti e con i Municipi XI e XII (nei quali ricade l’area) e di enorme importanza come lo fu quello approvato nel 2009 relativo alla Tenuta dei Massimi, sempre nel Municipio XI. – Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio Roma XI.

La Valle dei Casali è un area di 80 ettari dove zone urbanizzate e beni architettonici convivono con un l’importante e prezioso tesoro faunistico e floreale e a numerose aziende agricole, tutte realtà da tutelare che finalmente, in un sistema di regole chiare, potranno essere valorizzate e rilanciate.

Nel Municipio XI e nelle zone limitrofe potranno partire così una serie di opere: la trasformazione in giardini pubblici con piste ciclabili delle aree intorno a Via Newton; l’avvio dei progetti di recupero dei casali storici come Villa York e, sulla collina di Monte Cucco al Trullo, la Vaccheria e Villa Kock; la ristrutturazione dell’ex istituto Baccelli e grazie alla riconversione biologica delle attività agricole, anche la realizzazione di un polo agro-ambientale e turistico rurale.