Il nucleare più caro della storia fa dubitare anche la City


Il progetto dell’Inghilterra di realizzazione di una mega centrale nucleare al confine con il Galles suscita critiche e interrogativi, soprattutto perché la scelta è ampiamente sostenuta dalla mano pubblica e si basa sulla convinzione di un aumento futuro dei costi dei combustibili fossili. Uno scenario che molti ritengono improbabile.
Leggi l’articolo

Articolo Originale