Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

No alla proroga del blocco sfratti, è polemica: le proposte dell’ANCI

Dopo il blocco alla proroga il dibattito si amplia: arriva anche un appello dai Comuni a maggiore densità abitativa Dopo il blocco alla proroga degli sfratti contenuto nel Decreto Milleproroghe si approfondisce il dibattito su un tema davvero caldo come quello del diritto alla casa . I sindacati degli inquilini hanno

image_pdfimage_print

Dopo il blocco alla proroga il dibattito si amplia: arriva anche un appello dai Comuni a maggiore densità abitativa
Dopo il blocco alla proroga degli sfratti contenuto nel Decreto Milleproroghe si approfondisce il dibattito su un tema davvero caldo come quello del diritto alla casa . I sindacati degli inquilini hanno infatti immediatamente espresso ampie preoccupazioni (“nei prossimi giorni circa 30mila famiglie bisognose che rischiano lo sfratto” ha detto Aldo Rossi, segretario nazionale del Sunia ) mentre 3 assessori, proprio nella giornata di ieri hanno chiesto al governo di rivalutare la decisione presa .
L’appello arriva dalle città a maggiore densità abitativa , ovverosia Roma, Milano e Napoli: la richiesta di rivedere la mancata proroga ha l’obiettivo di “scongiurare una situazione altrimenti ingestibile da un punto di vista sociale e da quello dell’ordine pubblico”.
“Chiediamo con forza la proroga del blocco degli sfratti e politiche abitative strutturali che ci consentano di uscire dalla logica dell’emergenza. Su questo sollecitiamo una urgente riunione della consulta casa dell’Anci perché sia ben chiaro il grido di dolore – affermano nella missiva inviata al Governo gli assessori alle politiche abitative delle 3 grandi città – proveniente dalle città metropolitane dove forte è il disagio”.
Per comprendere l’antefatto leggi l’articolo  Decreto Milleproroghe: la proroga al blocco degli sfratti non c’è .
Non è tardata a giungere la replica del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio : “Questo governo ha messo in campo diverse misure come il fondo degli affitti e morosità . Ha dato numerosi strumenti ai cittadini ma soprattutto ai sindaci per governare l’emergenza. Gli sfratti vanno valutati caso per caso “.
Dall’altro lato, il presidente dell’ ANCI , Piero Fassino , riterrebbe opportuna una proroga , almeno temporanea, del blocco degli sfratti , ed annuncia che nella giornata di oggi la questione sarà discussa nell’incontro dei sindaci delle città metropolitane: in questa sede saranno definite le proposte da avanzare al governo.
” L’esecutivo non è stato a guardare, anzi, ha imboccato una strada nuova , cosciente che l’emergenza andava affrontata in modo più radicale e non con lo strumento vecchio e logoro della proroga gli sfratti”: queste le importanti argomentazioni addotte da Maurizio Lupi , ministro delle Infrastrutture che funge da voce rappresentativa della compagine governativa.
 

vai all’articolo originale

Articolo Originale

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>