Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roma, Nanni (Pd): “Periferie abbandonate da Alemanno primo punto per Marino”

image_pdfimage_print

“La class action contro Alemanno intentata dalle associazioni degli abitanti di Corviale la dice lunga sull’abbandono delle periferie nei 5 anni della destra in Campidoglio. E’ uno scandalo, avevano 42 milioni a disposizione ma Alemanno e Polverini non li hanno spesi per riqualificare il quartiere. Nella precedente campagna elettorale il sindaco era andato a Corviale e aveva promesso che la riqualificazione delle periferie avrebbe avuto inizio proprio lì. Invece pur avendo a disposizione i fondi per 19 milioni già stanziati dalla giunta Marrazzo per Corviale i lavori non sono mai iniziati. In questi anni da Alemanno sono venute solo promesse fantasmagoriche su Tor Bella Monaca mentre degrado, povertà, criminalità e disoccupazione continuano a minare la coesione sociale nelle periferie romane. L’inerzia della destra ha bloccato progetti importanti per la riqualificazione del territorio di Corviale, come strutture sportive e culturali, iniziative a favore della sicurezza e della legalità. Le periferie dimenticate da Alemanno sono al primo punto della rinascita di Roma con Marino e in centrosinistra in Campidoglio”. Così il consigliere Capitolino del Pd Dario Nanni.

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>