Non c’è rigenerazione senza legalità e sicurezza


59AC875A-3ED5-4A41-8F29-60F20A015B75Virginia Raggi ha ragione e ha fatto bene a Casal Bruciato a schierarsi per la legalità.

E da tempo che a Corviale e col Coordinamento delle periferie diciamo che “non c’è rigenerazione senza legalità e sicurezza”.

È ormai chiaro che le periferie sono il centro politico del paese. È qui che si vincono o si perdono le elezioni. È qui che si riconquista o si perde per sempre la fiducia dei cittadini esasperati. È qui che le istituzioni e la politica ritrovano o perdono per sempre la loro dignità istituzionale, politica, sociale, etica.

Ma questa dignità non si riconquista con un gesto sia pure forte e necessario. Serve una pratica amministrativa e politica che ogni giorno lavori ad ascoltare, dare risposte concrete, pianificare soluzioni ai mille stratificati problemi che affliggono la città e le sue periferie.

Questo è il cambiamento che ci aspettiamo ed auspichiamo.

Da anni a Corviale studiamo problemi e soluzioni, organizziamo Forum in cui ne discutiamo. Ora pretendiamo, oltre i gesti e le parole, I FATTI!

Domani apriamo a Corviale con il Coordinamento delle periferie il FORUM DEI FATTI E DELLE PROPOSTE, il Forum “Corviale rigenera con il futuro”.

Sindaca Raggi venga al Forum del futuro delle periferie.

Sarebbe un altro segno forte e necessario ai suoi cittadini.