Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Newsletter dal Tuo MunicipioXI

image_pdfimage_print

arvalia_portuenseveloccia

RITORNA L’ILLUMINAZIONE DOPO I FURTI DI RAME

ACEA Illuminazione Pubblica S.p.A. ha comunicato la programmazione degli interventi di ripristino dell’illuminazione a seguito dei furti dei cavi di rame, verificatisi a più riprese nel territorio del Municipio XI, dopo le nostre innumerevoli sollecitazioni. E’ già stato eseguito l’intervento a Via Monte Stallonara e nel mese di dicembre sono previsti lavori di ripristino dei cavi in Via Fosso della Magliana, Via Pian due Torri, Via della Magliana e Via Ponte Pisano; a seguire Via del Fosso della Magliana, Via Arzana e Via Muratella. I furti di rame sono un fenomeno piuttosto diffuso nel nostro Municipio, che riguarda soprattutto le strade più periferiche, in genere poco transitate dai pedoni e per questo più esposte a rischi di furti. E’ dunque particolarmente importante che ACEA nelle prossime settimane provveda a riparare gli impianti di illuminazione pubblica danneggiati, proprio a garanzia dell’incolumità pubblica e della sicurezza stradale. I nuovi cavi, inoltre, saranno in acciaio e verranno posati in modo da non essere più asportabili.

 

Aggiornamento sottopasso Portuense

Lo scorso 11 settembre è stata effettuata la chiusura degli scavi archeologici e la consegna delle aree del cantiere per il raddoppio del sottopasso ferroviario di via Portuense. L’area adesso è in mano al Municipio, che ha già predisposto il progetto di sistemazione dell’area, dei sottoservizi e della chiusura della stessa e lo ha consegnato alla Soprintendenza per il nulla osta. Non appena ricevuto si inizieranno i lavori che, come più volte ribadito, dureranno 90 giorni e porteranno alla definitiva apertura del sottopasso in entrambi le direzioni di marcia ed alla predisposizione delle piazzole per il passaggio del trasporto pubblico sulla Portuense, che consentirà di collegare direttamente questo quadrante a Marconi.

Arvalia Legge e scrive

Partirà sabato 12 dicembre la prima parte di “Arvalia Legge… e  scrive”, la manifestazione culturale che per il secondo anno consecutivo, coinvolgerà diversi luoghi del nostro territorio. Come lo scorso anno, l’iniziativa mira ad avvicinare le persone alla lettura intesa come strumento che contribuisce a far maturare una comunità, a dialogare e condividere le proprie sensazioni ed esperienze. La manifestazione si svolgerà fino al 18 dicembre, con appuntamento quotidiani. Il programma completo è disponibile sul sito del Municipio.

 

Candoni, ottenuto presidio fisso Polizia municipale per stroncare i roghi tossici e riportare legalità

Dopo gli ultimi gravi episodi ed in seguito dell’ennesima e reiterata informativa che abbiamo inviato a Campidoglio e Prefettura, è stato predisposto un piano immediato per arrivare a riportare il rispetto della legalità nel campo di via Candoni. Di fronte a queste nostre richieste il Campidoglio ci ha garantito che nei prossimi giorni verrà impedito l’accesso al campo a carri e furgoni, al fine di stroncare il fenomeno del riciclo dei rifiuti e verrà instaurato un presidio fisso della Polizia Locale al fine di garantire nuovamente legalità e decoro del campo. Un importante passo in avanti, quindi, per riportare l’ordine, il rispetto delle regole e permettere sia ai cittadini del quadrante sia ai lavoratori della vicina autorimessa ATAC di poter ritrovare quella serenità persa negli ultimi anni. Come abbiamo sempre detto integrazione e aiuto ai più deboli passano necessariamente da una rigida applicazione delle leggi e da una lotta senza sconti a chi le infrange: non ci possono essere, nella città, zone franche dove i delinquenti si sentano liberi di fare quel che più gli pare.

MANIFESTAZIONI DI NATALE IN MUNICIPIO: TANTI APPUNTAMENTI GRATUITI

Anche quest’anno il Municipio ha previsto un ricco cartellone di eventi gratuiti per il periodo natalizio. Spettacoli, musica, animazione, sport, ma anche tanta solidarietà, sono gli ingredienti che allieteranno tutto il mese di dicembre. Dall’8 dicembre fino all’Epifania ci saranno molti appuntamenti in diverse piazze e luoghi del nostro territorio. Tra i tanti Sabato 19, alle 18.00 è in programma, nella sala del Consiglio “L. Petroselli” di Corviale, il tradizionale “Concerto di Natale”, che quest’anno sarà dedicato al Gospel.  Sul tema della solidarietà il Municipio organizzerà anche quest’anno una festa per la Befana il prossimo 6 gennaio, con un grande pranzo destinato alle persone più fragili, a cui farà seguito un spettacolo musicale di intrattenimento. Il programma sarà presto disponibile sul sito del Municipio. In allegato il programma delle iniziative.

PRESENTATI I VINCITORI DEL CONCORSO INTERNAZIONALE “RIGENERARE CORVIALE”

Sono stati presentati i progetti vincitori del Concorso internazionale “Rigenerare Corviale”, promosso e realizzato da ATER  e Regione Lazio, con la consulenza scientifica dell’Area Concorsi dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia. Il concorso ha avuto come obiettivo quello di individuare e selezionare proposte per modificare il sistema degli spazi comuni del corpo principale del complesso edilizio di Corviale. Tra i 45 progetti presentati, la Giuria internazionale ha assegnato il primo premio al progetto coordinato dall’Arch. Laura Peretti, il secondo a quello coordinato da ABDR architetti associati ed il terzo al lavoro coordinato dall’Arch. Juha Samuli Miettinen. Dopo l’avvio dei lavori straordinari di manutenzione edilizia, per Corviale un’altra giornata storica: il punto di arrivo di un lavoro durato molti mesi, svolto da Ater, Regione Lazio e dagli Studi di Architettura che hanno partecipato, e soprattutto il punto di partenza per ridisegnare spazi, funzioni, e soluzioni urbane di Corviale, attraverso progetti concreti fatti per migliorare la vita delle migliaia di abitanti del “Palazzone” e non per assecondare le velleità di qualche intellettuale.

IN AULA CONSILIARE PIU’ DI 300 STUDENTI CONTRO LA PENA DI MORTE

L’Aula consiliare del Municipio Roma XI ha ospitato “Scuole per la vita contro la pena di morte 2015” l’iniziativa organizzata insieme alla Comunità di Sant’Egidio e Giovani per la Pace, in occasione della Giornata  Mondiale delle “Città per la Vita, Città contro la Pena di Morte”. All’incontro hanno partecipato oltre 300 studenti delle scuole superiori di primo e secondo grado del Municipio che hanno ascoltato la testimonianza di Suor Helen Prejean, la religiosa statunitense nota in tutto il mondo per il suo impegno contro la pena di morte  e che ha inspirato il film “Dead man walking”. Abbiamo organizzato questo incontro, per il secondo anno consecutivo, perché crediamo sia fondamentale per i nostri ragazzi,  soprattutto in un momento come questo e dopo i fatti di Parigi che li hanno lasciati sgomenti ed impauriti. Uno Stato non deve rispondere  alla violenza con altra violenza ma con le leggi, perché non può cedere alla paura ed alla brutalità.

 

PONTE GALERIA, PRESTO NUOVA AREA GIOCHI

Ponte Galeria avrà presto un nuovo spazio dedicato ai più piccoli: abbiamo approvato, infatti, un progetto per realizzare una nuova area giochi negli spazi di pertinenza delle nuova scuola dell’infanzia di via Albenga. Ponte Galeria soffre, da sempre, di un’oggettiva carenza di spazi verdi pubblici attrezzati e per venire incontro alle esigenze dei cittadini, abbiamo deciso di individuare possibili soluzioni che consentano di dotare questo quartiere di aree verdi. Il nuovo parco, aperto a tutti, avrà una superficie di complessivi circa 1400 mq e costituirà uno spazio attrezzato per tutto il territorio, con funzione di aggregazione, sociale e di svago. I lavori inizieranno all’inizio del prossimo anno ed avranno una durata di circa 70 giorni complessivi. Il giardino della scuola sarà riorganizzato con l’inserimento di attrezzature per il gioco dei più piccoli e la vegetazione sarà successivamente implementata e sistemata per aumentare le zone d’ombra d’estate, garantendo al tempo stesso il necessario soleggiamento invernale.

FIACCOLATA “LE LUCI DI CORVIALE”

Il 19 novembre si è svolta “Le luci di Corviale”, la fiaccolata per la legalità e contro le intimidazioni, organizzata dal Municipio Roma XI in risposta all’incendio doloso che la notte tra giovedì 12 e venerdì 13 ha colpito la struttura del Calciosociale a Corviale. Quasi 500 persone tra cui tantissimi bambini e ragazzi, sono partiti dalla sede del Consiglio municipale di via Marino Mazzacurati 73 ed hanno attraversato le vie del quartiere, toccando i luoghi e le realtà simbolo della rinascita sociale, culturale e civica di questo territorio. La fiaccolata è stata la risposta di Corviale a chi pensa ancora che le intimidazioni possano fermare il cambiamento di questo quartiere, dove è in atto una trasformazione che passa dalla rinnovata attenzione delle Istituzioni a questo quadrante della città per troppo tempo abbandonato a se stesso e nel rinsaldato legame tra cittadini ed Istituzioni che ha sostituito il vecchio e tacito accordo al ribasso, basato su indifferenza e deresponsabilizzazione reciproche.

UN PONTE DI LIBRI PER LA PACE

In occasione della Giornata Internazionale per i Diritti Umani, abbiamo organizzato la seconda edizione dell’iniziativa “Un Ponte di Libri per la Pace”, che si è svolto giovedì 10 dicembre dalle 10 alle 12, al Ponte della Scienza.  La manifestazione ha coinvolto gli studenti delle nostre scuole con l’intento di offrire una opportunità di scambio di esperienze, pensieri, testi e riflessioni sulla pace e sui diritti umani nella loro globalità e interezza ed è organizzata in collaborazione con UN PONTE PER ANNE FRANK, Beppe Costa, Giovanna Iorio, Simone Dionigi Pala, edizioni del Foglio Clandestino, Edizioni Saecula, LA VOCE CONTRO LA GUERRA, Libra 2.0.

LA SALA CONSILIARE E’ INTITOLATA A LUIGI PETROSELLI

Il 9 dicembre la Sala del Consiglio Municipale di via Mazzacurati è stata ufficialmente intitolata a Luigi Petroselli, il “Sindaco di tutti”. Alla cerimonia hanno partecipato Aurelia Petroselli, vedova del Sindaco, Tonino Lovallo, suo storico collaboratore e Paolo Masini ex Assessore Roma Capitale insieme ai ragazzi delle scuole del nostro territorio. Durante la mattina è stato, inoltre, proiettato il docufilm “Il Sindaco Petroselli”, di Andrea Rusich, realizzato dall’associazione culturale SAFADOFILM, in co-produzione con Aamod (Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico). Questa intitolazione ha una grande valenza per tutti noi: Petroselli diceva che “Si può governare Roma solo se la si ama” e mai come oggi queste parole devono essere un faro per chi ha l’onore, prima che l’onere, di amministrare questa meravigliosa città.

ADESIONE ALLA GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE
Anche quest’anno abbiamo aderito alla “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, che si celebra ogni 25 novembre. Il nostro territorio conosce molto bene questo orribile fenomeno: ospitiamo infatti due importanti Centri antiviolenza, che accolgono e proteggono le vittime di abusi, occupandosi anche delle vittime della “tratta” attraverso uno sportello all’interno del CIE di Ponte Galeria. Con queste importanti Istituzioni collaboriamo con un impegno costante che si concretizzerà con l’apertura di una Casa per la semi-autonomia, dove le donne vittime di violenza potranno proseguire nel loro percorso di reinserimento. L’adesione alla Giornata del 25 novembre, che recepisce anche il lavoro della Commissione delle elette del nostro Municipio, non è stata solo formale ma  si è tradotta nella presentazione del libro “Ti amo anima mia” organizzata alla Biblioteca Marconi, insieme all’Associazione Libra 2.0.

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>