Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Asfalto – testo per musica

image_pdfimage_print

DSCF2109C’è chi è abituato a vivere in un regno
Non ci accetta e ci guarda con sdegno
C’è chi ha avuto molta piu fortuna
A sua detta lui viene dalla luna. Non sarò mai cosi banale dammi retta..
Se ti dico vengo da Corviale mi giudicheresti
Ma per quello che non sono,io sono cio che suono..
Un chilometro intero in un palazzone casa mia..
E’ il famoso serpentone dove il grigiore è alcobaleno..
Cresciuto in quella via tutti i giorni a fa casino finché “Damose regà, sta arrivà la polizia!”
E si corre per divertimento, non solo per paure la mia rabbia..
Un’ emozione troppo pura e voi continuate a puntare il dito
Sempre a giudicare ma non il vero!
Basandosi sull apparenza.. e dalla provenienza.. mentre inseguo i miei sogni su quest’asfalto
Per chi non c’è ma ora mi guarda dall’alto.

sbaglio

Luca Sampieri, classe 1998 in arte Sbaglio, leader degli Urban Poets, gruppo rap romano nato a Corviale

 

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>