Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

9° CENSIMENTO INDUSTRIA E SERVIZI, ISTITUZIONI E NON PROFIT. LAZIO: UNA REGIONE IN PROFONDA TRASFORMAZIONE

image_pdfimage_print
P1020087

Barbara Cavalli | Dirigente Area VII Studi e sistemi informativi | CCIAA di Roma

CRESCE IL RUOLO DEL NON PROFIT, IL COMPARTO PIÙ DINAMICO DELLA REGIONE LAZIO

La Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con Istat e Unioncamere, presenta i risultati territoriali del nono Censimento dell’industria e dei servizi e Censimento delle istituzioni non profit.

Il convegno “Check-up del Lazio alla luce dei dati censuari”  si è svolto il 23 giugno  nell’aula del consiglio della CCIAA di Roma. Le organizzazioni non profit attive nel Lazio al 31 dicembre 2011 sono 23.853, in crescita del 33,5% rispetto al 2001 (28% a livello nazionale). Nelle oltre 27mila unità locali insediate nel territorio regionale operano quasi 73mila addetti, più di 39mila lavoratori esterni e circa 341mila volontari1. Rispetto al 2001, gli addetti crescono del 27,9%. Nel settore Cultura, sport e ricreazione sono attive oltre 14mila istituzioni, pari al 59% del totale. I due terzi degli addetti sono invece occupati in altri tre settori di intervento: Assistenza sociale e protezione civile, Sanità, Istruzione e ricerca.

La forma giuridica più diffusa è quella dell’associazione non riconosciuta, la cui incidenza percentuale sul totale delle istituzioni (66,7%) è analoga a quella nazionale. Rispetto al 2001, sono le cooperative sociali e le fondazioni a crescere più rapidamente come numero di istituzioni (rispettivamente +185,6% e +95,1%). Il ruolo del volontariato è un elemento cardine del non profit laziale, in particolare nei settori della religione, filantropia e ambiente.

Comunicato stampa Lazio e principali risultati e processo di rilevazio: CIS_Lazio

comunicatoStampa31maggio

CLICCA SULL’IMMAGINE

istat

CLICCA SULL’IMMAGINE

RelatedPost

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>